Esistono davvero i sonniferi naturali?

Esistono davvero i sonniferi naturali? Benessere

Molte persone si chiedono se esistono davvero i sonniferi naturali e siamo lieti di poter rispondere in maniera positiva.

Quante volte vi è capitato di non riuscire a chiudere occhio di notte? Siete stufi di soffrire d’insonnia e non sapete in che modo risolvere il problema? Ecco a voi qualche informazione sui sonniferi naturali più popolari più conosciuti al mondo e pronti ad offrire un aiuto per combattere l’insonnia.

La passiflora

Se desiderate dire addio all’ insonnia, ricorrendo a all’aiuto di prodotti naturali potete integrare nella vostra alimentazione la passiflora: un erba popolare per le sue proprietà sedative e rilassanti che garantisce un sonno sereno  oltre ad aiutare a bloccare gli stati ansiosi e la tachicardia.
Nella maggior parte dei casi la trovate in vendita sotto forma di tisane naturali da bere prima di andare a letto oppure in capsule da prendere ogni giorno.

Fiori di Bach

Un’altra valida alternativa è quella di utilizzare i fiori di Bach per ritrovare il benessere desiderato, poco alla volta vi accorgerete di vivere le vostre giornate con maggiore tranquillità.

Nonostante alcune persone siano scettiche riguardo al loro utilizzo, i fiori di Bach sono la scelta migliore per contrastare l’insonnia in modo efficace.

Per quale motivo rappresentano un così valido aiuto? Essi sono in grado di risolvere il problema alla radice, agendo direttamente sulle cause del vostro malessere e su tutti i pensieri che creano ansia.

Inoltre, sono dei sonniferi strettamente naturali composti da un mix di erbe omeopatiche ed  assumere i fiori sotto forma di gocce, vi permetterà di avere un risultato soddisfacente per un lungo periodo e senza avere alcun effetto collaterale.

La Melatonina

Tutti voi hanno già sentito parlare della melatonina, in quanto è un ormone molto importante già presente nel nostro corpo.

Molto spesso la quantità di tale ormone non è presente in quantità adeguata provocando i caratteristici stati di ansia e di insonnia, quindi è necessario reintegrarlo con degli integratori che possono essere acquistati in farmacia o in erboristeria.

Secondo numerose ricerche questo ormone favorisce il sonno naturale e permette di migliorare alcuni disturbi come la depressione stagionale, oltre a ristabilire il ritmo circadiano (ritmo dell’alternarsi di tempo di veglia e tempo di sonno) e  migliorare la qualità del sonno.

Una sua carenza provoca numerosi sintomi fastidiosi per il nostro corpo andando ad incidere sul riposo, quindi è necessario tenere sotto controllo la quantità di melatonina presente nel corpo nel caso in cui si soffra di insonnia,.

 

Melissa e Valeriana

Ultime ma non peggiori la Melissa e Valeriana, conosciute per combattere lo stress e l’ansia. Siete pronti a conoscere il sonno naturale perfetto? L’unione di queste due piante può esservi di grande aiuto. Le persone che hanno provato questi sistemi, dopo poco hanno ricominciato a dormire in modo sereno e naturale.
In farmacia sono disponibili integratori naturali che contengono queste erbe, siete pronti a combattere l’insonnia con questi metodi? Vi accorgerete che la riduzione della stanchezza verrà ridotto e la sonnolenza durante la giornata sparirà. Infatti, queste piante agiscono sui meccanismi di comunicazione chimica a livello cerebrale.

Share