Semi di chia, come sfruttarne le proprietà benefiche

Semi di chia, come sfruttarne le proprietà benefiche Proprietà degli alimenti

I semi di chia rappresentano una miniera di sostanze preziose per la salute, tanto è vero che si prestano agli utilizzi più diversi. Non è un caso infatti se i semi di chia vengano annoverati tra i superfood: essendo ricchi di nutrienti rispetto a tanti altri alimenti, e apportando la bellezza di 140 calorie per due cucchiai, i semi di chia non possono essere considerati un alimento propriamente light.

Sicuramente sono benefici perché apportano una buona dose di acidi grassi omega 3, ma la quantità di calorie in loro dotazione non può passare inosservata a chi sta a dieta.

Solitamente i semi di chia vengono indicati per un’assunzione mattutina, per cui è altamente probabile che vi li ritroviate serviti al mattino, in vista della prima colazione, in aggiunta al latte vegetale e ai fiocchi di avena. Anche lo yogurt si presta molto bene ad essere insaporito con fruta secca e semi di chia, per cui valutate anche questa possibilità se volete darvi l’opportunità di spaziare su colazioni di volta in volta diverse.

Tuttavia non è detto che i semi di chia vadano mangiati per forza di cose a colazione, tanto è vero che questi piccoli ingredienti possono essere usati come condimento di insalate e zuppe invernali (sia vegetali che non). E per non precludervi nulla, aggiungete anche una manciata di semi di chia ad un frullato ottenuto con frutta e verdura!

Entrando un po’ più nel merito delle proprietà benefiche, oltre ad essere ricchi di acidi grassi essenziali, i semi di chia garantiscono anche un importante apporto di vitamina C, ferro e potassio. Pensate infatti che il contenuto di vitamina C è in questo caso 7 volte superiore rispetto a quello delle arance, e che il potassio che si trova nei semi di chia è doppio rispetto a quello che si potrebbe trovare nelle banane! Per non parlare poi di selenio, zinco e magnesio, ottimi soprattutto d’estate quando c’è bisogno di ritemprare le forze.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi