Possibili rimedi casalinghi contro la stitichezza

Possibili rimedi casalinghi contro la stitichezza Benessere

Combattere la stipsi: alcuni rimedi casalinghi contro la stitichezza

Tra i fastidi più antipatici al Mondo, la stipsi (o stitichezza che dir si voglia) affligge quotidianamente moltissime persone e, al riguardo, questo blog ha parlato molto e suggerito spesso dei possibili rimedi.

Ovviamente, quella relativa alla stipsi è una questione piuttosto ampia di cui sarebbe il caso di discutere col medico (si tratta di fenomeni isolati o il problema si presenta molto spesso? si è stressati? si ha poco tempo per dedicarsi all’evacuazione? come ci si alimenta? quali cibi si portano in tavola? e così via…). Nel frattempo, al solo scopo informativo, riportiamo di seguito alcuni possibili rimedi casalinghi contro la stitichezza, riprendiamo quanto detto in alcuni precedenti articoli, ampliamo l’argomento con ulteriori suggerimenti e cerchiamo di risolvere un problema che, talvolta, e in assenza di cause più serie o patologie, può essere sconfitto senza grandi difficoltà.

Naturalmente, questo blog non è gestito da medici e, di conseguenza, quanto riportato nell’articolo che state leggendo non può essere utilizzato quale fonte di diagnosi o terapia. Per dubbi, incertezze, informazioni di qualunque tipo, se il problema non accenna a migliorare ecc., il dottore è l’unica figura cui rivolgersi.

Detto ciò, scopriamo insieme alcuni possibili rimedi casalinghi contro la stitichezza.

A quali rimedi casalinghi contro la stitichezza si potrebbe dunque ricorrere?

Come scrivevamo in un precedente articolo (cliccate qui per esservi direttamente rimandati), “bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, dedicare un po’ di tempo all’attività fisica e favorire l’assunzione di verdure, cibi integrali, prugne, olio, legumi e frutta secca può aiutarvi a star subito meglio” e rappresentare una buona scelta tra i vari ed eventuali rimedi casalinghi contro la stitichezza. “Molto spesso, del resto, la stipsi dipende da un cattivo stile di vita (sedentarietà, scarsa attenzione a quello che si mangia, abuso di carne e cibi astringenti, dieta troppo ricca di ferro, stress e ritmi frenetici, ansia e molto altro ancora)”.

Proseguendo, tra i tanti rimedi casalinghi contro la stitichezza, vi consigliavamo di mangiare yogurt, bere tisane alla malva e favorire frutti dall’effetto lassativo (provate con pere e prugne).
Inoltre (lo ripetiamo), dedicate il giusto tempo all’attività sportiva. Come scrivevamo in un altro articolo, del resto: “Soffrite di stitichezza? Non riuscite ad espletare al meglio i vostri bisogni? La camminata veloce potrebbe essere un’ottima soluzione. In generale, del resto, lo sport è un prezioso alleato contro il summenzionato squilibrio intestinale”.

Continuate a leggere per altri rimedi casalinghi contro la stitichezza

Ovviamente, adeguare l’alimentazione al problema di cui si soffre potrebbe rappresentare uno tra i primi, fondamentali rimedi casalinghi contro la stitichezza. A tal proposito, evitate cibi astringenti (quali ad esempio riso e patate) e assumete qualcosa che, al contrario, possa aiutarvi ad evacuare. Olio, legumi e alcune verdure, ad esempio, potrebbero aiutarvi nello scopo prefissato.

Infine, potrebbe apportare qualche beneficio massaggiare un po’ la pancia con un panno imbevuto di acqua calda.

Detto ciò, e suggeriti alcuni rimedi casalinghi contro la stitichezza, potreste trovare utili anche i post che seguono:

LE CAUSE DELLA STITICHEZZA IMPROVVISA

LA SINDROME DELL’INTESTINO IRRITABILE: INFO E CARATTERISTICHE

I RIMEDI CONTRO LA STIPSI

Share