Gli integratori naturali per unghie e capelli fragili

Gli integratori naturali per unghie e capelli fragili Benessere

Per combattere la fragilità di unghie e capelli, in commercio esistono ottimi integratori naturali che sono in grado di favorire non solamente l’atteso riassetto del capello, quanto anche una maggiore resistenza delle unghie.

Solitamente, di fatti, i problemi che riguardano il cuoio capelluto e il letto ungueale sono riconducibili agli stessi fattori: si pensi allo stress, a squilibri ormonali, all’uso di prodotti aggressivi e ad una cattiva alimentazione.

E siccome sia i capelli che le unghie sono composti per la maggior parte di cheratina, ne deriva che i prodotti utilizzati avranno come componente principale la cistina, un aminoacido che permette la formazione della cheratina. Cerchiamo di saperne di più, arrivando a comprendere come usare gli integratori naturali per unghie e capelli fragili, e quali sono i migliori in commercio!

Integratori capelli e unghie cosa sono

Gli integratori che rendono forti e sani tutti gli annessi cutanei, come i capelli e le unghie, devono contenere particolari principi attivi quali:

  • amminoacidi solforati,
  • vitamine e minerali (ferro, zinco, calcio),
  • selenio e rame, che impediscono l’imbiancamento precoce dei capelli,
  • biotina, che diminuisce la seborrea,
  • acido pantotenico, che evita la formazione di forfora.

La donna ha bisogno, in particolar modo, di vitamina B12 e di acido folico in quanto prevengono la debolezza legata ad una possibile anemia; infine vi è il gruppo delle vitamine antiossidanti (vit. A , C ed E).

Detto ciò, generalmente gli integratori devono essere assunti per un periodo che varia tra i due e i tre mesi e il trattamento deve essere associato ad una corretta dieta alimentare, in quanto il problema della caduta di capelli unitamente a quelli di unghia fragili può riflettere una carenza di  determinate vitamine nel nostro organismo, non metabolizzate dalla dieta.

Insomma, dagli integratori possiamo attenderci grandi cose ma… è bene evitare di pensare che possano fare miracoli se non li “aiutiamo” con i giusti comportamenti salutistici!

Integratori capelli e unghie: recensioni

Ma quali sono i migliori integratori per capelli e unghie? Abbiamo voluto riassumere l’elenco dei più validi, con qualche recensione integratori capelli e unghie che probabilmente potrà aiutare nella celta chi si sta avvicinando a questo panorama.

Iniziamo da Golden Crin B + C di Solgar, che contiene vitamine del gruppo B e vitamina C. Viene generalmente consigliato durante i cambi di stagione, per poter permettere al sistema immunitario del nostro organismo di reagire meglio alle variazioni di clima.

Tra gli integratori più venduti in questo settore troviamo poi l’integratore Capelli Pelle Unghie di Swisse, un integratore alimentare che è un ottimo mix tra vitamine, minerali ed estratti di erbe naturali. A base di biotina, zinco, vitamina C, è ottimo per prendersi cura di capelli, pelle e unghie.

Molto completo è anche Biotina C Plus di Nutrilite, a base di biotina, vitamina C e collagene. Può fornire un ottimo contributo per la pelle e per le unghie e, ovviamente, anche per il cuoio capelluto, tutelandolo nei periodi più intensi come quelli di stress.

Rimanendo sempre nell’ambito degli integratori più venduti, troviamo anche Fortiker.In, un prodotto di Skinius che reintegra le scorte di vitamine, di oligoelementi e di sali minerali essenziali, permettendo alle cellule dei capelli e delle unghie di funzionare correttamente.

Passiamo dunque a Epuderm NeoDetox di Planta Medica, un integratore che depura e purifica la pelle, contrastando l’azione dei radicali liberi. Il benessere così indotto sarà esteso anche a unghie e capelli. Simili gli effetti anche con BioKap Miglio Donna di Biosline, specificatamente pensato per la caduta dei capelli femminili. È un prodotto a base di aminoacidi solforati e fitoestratti di soia, di miglio, di equiseto e di angelica.

Chiudiamo infine con Bottega Verde Attiva Benessere Capelli +: un integratore alimentare a base di olio di semi di lino, zinco e vitamine del gruppo B, utilissimo nelle fasi più intense e stressanti dell’anno.

Share