Unghie deboli: cause e rimedi

Unghie deboli: cause e rimedi Benessere   Unghie deboli: spesso si risolvono con uno smalto rinforzante o con la cosmesi. Quando le unghie deboli diventano un problema sanitario?

Unghie deboli: cause

Hai le unghie deboli spesso perché mancano delle vitamine fondamentali nella tua dieta. Quali sono gli elementi che mancano e che causano unghie deboli che si spezzano facilmente?
Unghie deboli: cause e rimedi Benessere   Le unghie deboli sono presenti quando all’organismo mancano:

Vitamine. Le vitamine dei gruppi A e B sono importantissime per le unghie. Molti integratori di vitamine su parere medico risolvono il problema.

Carenze di elementi fondamentali. Oltre alle vitamine, le proteine, il ferro e il calcio sono alla base di unghie belle e in salute. L’assenza di questi elementi non porta altro che unghie sfaldate e deboli.

Oltre agli elementi mancanti, le unghie deboli possono essere causate da malattie che di per sé non hanno a che fare con le unghie. E’ il caso delle allergie: se sei allergico a un cibo ricco di proteine, queste verranno meno e le tue unghie ne risentiranno. Anche problemi come l’infiammazione della tiroide (oppure legate a disfunzioni) possono causare unghie deboli e più fragili rispetto alla norma.

Se non hai problemi, l’indebolimento delle unghie può essere causato da atteggiamenti sbagliati. Le unghie più deboli spesso sono quelle di chi “se le mangia” quando è particolarmente teso. Chi ha questo comportamento trasferisce i germi dalla bocca alle unghie e, come sappiamo, la pelle è molto ricettiva.

Le unghie sono oggi un segnale di bellezza. Per questo motivo, sono tantissime le donne che, regolarmente, fanno la ricostruzione delle unghie, o che fanno frequenti trattamenti estetici. Fate attenzione! Trattamenti continui rovinano e indeboliscono le vostre unghie, spesso in modo irreparabile!
Unghie deboli: cause e rimedi Benessere

Unghie deboli: rimedi

Le unghie deboli  si possono sia prevenire che curare. Per prevenire basta una dieta variegata, che dia la possibilità al corpo di poter sviluppare la cheratina necessaria per rinforzare le unghie deboli. Oltre al latte, al pesce, all’uovo e alla carne, per chi è allergico ci sono diversi integratori (da utilizzare su parere medico). Anche la cosmesi può aiutare con smalti rinforzanti, trattamenti e pacchetti fai-da-te. E voi, cosa fate per evitare le unghie deboli?

Share