Funzionano davvero le crema anti age?

Funzionano davvero le crema anti age? Benessere

L’esplosione dei prodotti che contrastano l’invecchiamento è ormai sotto gli occhi di tutti. Non sono più soltanto le profumerie più chic ad offrire creme in grado di contrastare l’invecchiamento. Anche tra i prodotti da banco delle farmacie troviamo ormai decine e decine di prodotti che invitano i clienti all’acquisto con una promessa assolutamente sensazionale: fermare le lancette che, almeno fino a qualche anno fa, segnavano il tempo per la pelle e l’aspetto di tutti.

Ma le creme anti age funzionano? O si tratta soltanto di una colossale operazione di marketing tesa a svuotare i portafogli dei clienti più sprovveduti?

La risposta, con tanti prodotti che cercano di ritagliarsi un posto al sole, in fasce di prezzo e con risultati molto diversi, non può essere univoca. Vediamo di vederci chiaro.

La scienza ha fatto passi avanti

Il tema della lotta all’invecchiamento interessa un settore della ricerca scientifica piuttosto avanzato e, soprattutto, ben foraggiato dall’industria. Il business vale miliardi, e molte tra le migliori menti dell’industria sono impiegate proprio per presentare prodotti in grado di combattere i segni del tempo, che prima o poi si affacceranno sulla pelle di tutti.

Grazie a investimenti sostanziali, la scienza ha fatto passi da gigante, ed è riuscita nel giro di pochi anni da un lato ad isolare i fattori che portano al deterioramento del derma, dall’altro a mettere a punto prodotti in grado di funzionare davvero, contrastando proprio le cause poco prima individuate.

I radicali liberi e gli anti-ossidanti

Ne avrete sentito sicuramente parlare, soprattutto se siete lettori di riviste dedicate al mondo della bellezza. I radicali liberi sono i veri nemici del nostro corpo, e i responsabili dell’invecchiamento non solo della pelle, ma più in generale di ogni tessuto.

Possono essere combattuti efficaciemente? Certo che si, e non solo grazie all’effetto delle creme anti age, ma anche grazie all’azione degli anti-ossidanti, che oltre ad essere contenuti in tanti prodotti anti-invecchiamento, sono contenuti anche in moltissimi cibi, in genere di origine vegetale.

Le creme funzionano o no?

Dipende dal prodotto, anche se possiamo affermare con una certa sicurezza che prodotti basati su formule anti-ossidanti piuttosto ricche, o sull’utilizzo di acido ialuronico, sono in grado di offrire risultati concreti e verificabili in laboratorio. Niente marketing, ma un prodotto nato dalla scienza e che vive soprattutto grazie al suo supporto.

Per il resto, le creme rivoluzionarie che non hanno studi scientifici seri alle spalle è meglio lasciarle dove le abbiamo trovate. L’unica cosa che riusciranno a far ringiovanire è il nostro portafogli, riportandolo a quando eravamo ancora ragazzini e avevamo giusto quel tanto di denaro sufficiente per comprare un gelato.

Share