Postura corretta, come mantenerla

Postura corretta, come mantenerla Benessere

 

Non è probabilmente chiaro a molti come determinati disturbi legati all’apparato muscolo-scheletrico siano dovuti al mancato mantenimento di una postura corretta. Durante la giornata, presi da mille cose, non si bada più di tanto alla propria postura, si avvertiranno spesso fastidi legati al mal di schiena, alle articolazioni o ai muscoli senza riuscire a comprendere la reale motivazione di tutto ciò.

 

Mantenere una postura corretta

La causa è da attribuire alla mancata assunzione di una postura corretta, è questa infatti che permette di migliorare notevolmente alcuni aspetti dell’organismo umano. Innanzitutto il riuscire a mantenere una postura corretta aiuta anche a migliorare notevolmente la respirazione, infatti quando ci si siede con la schiena dritta il cervello riceve più ossigeno e questo probabilmente è un aspetto che a molti risulterà sconosciuto. La postura corretta aiuta notevolmente ad eliminare i problemi legati alla schiena, questa deve essere sempre ben dritta, sia quando si cammina che quando si sta seduti. Sono per lo più coloro che lavorano davanti al computer o si ritrovano sempre a stare di fronte ad una scrivania a non riuscire a mantenere una postura corretta, ma bisogna sforzarsi di farlo, di non lasciarsi travolgere completamente dalla gravità.

 

Miglioramenti legati alla postura corretta

Si noterà come in poco tempo, una volta acquisita la postura corretta, piccoli fastidi legati alla schiena, ai muscoli o alle articolazioni svaniranno. E’ importante riuscire ad avere una postura corretta anche per accrescere l’autostima in sé stessi, migliorare la circolazione, diminuire gli infortuni, alleviare il mal di testa e diminuire l’affaticamento muscolare. Bisogna quindi lottare per avere la schiena sempre dritta, sia quando si sta seduti e sia quando si cammina per strada.

Share