Fare fitness al parco la domenica

Fare fitness al parco la domenica Fitness

Chi vive nelle grandi città, purtroppo, lamenta spesso il problema dell’inquinamento dell’aria come disincentivante per fare sport.
Effettivamente, non possiamo negarlo, durante l’attività fisica il ritmo del respiro aumenta sensibilmente e la quantità di aria “assorbita” dai nostri polmoni è maggiore. Un ambiente molto inquinato non è, di conseguenza, quanto di meglio possiamo concedere al nostro organismo.
La soluzione, però, c’è e consiste nell’abbandonare le strade e i vicoli cittadini a favore di luoghi più puliti e salubri. No, non stiamo parlando della campagna (per molti probabilmente irraggiungibile e fuori mano), ma dei parchi di città, delle vere e proprie oasi di verde spesso costruite in isolati meno esposti al traffico (magari all’interno delle cosiddette zone ztl) o leggermente periferici (come ad esempio accade con le piste ciclabili).
Vediamo dunque, di seguito in questo articolo, come è possibile non abbandonare l’idea dello sport in città, ma come, al contrario, fare fitness al parco la domenica mattina.

Lontani dal lavoro: fitness al parco la domenica

Tra tutti i giorni della settimana, senza dubbio, la domenica mattina è quello in cui la maggior parte degli sportivi esce di casa per fare sport. Fare fitness al parco la domenica, infatti, è molto semplice. Se volete, potete anche raggiungere la zona a voi più vicina in bici o di corsa (le strade sono meno trafficate o, addirittura, chiuse alle auto e ai mezzi di trasporto).
Una volta arrivati a destinazione, sarete felici di continuare il vostro allenamento senza alcun problema e nella modalità che maggiormente preferite. La presenza di qualche altra persona, che come voi avrà scelto di fare fitness al parco la domenica, sarà sicuramente un incentivante a lavorare meglio e, perché no, a scambiare qualche chiacchiera durante i minuti dedicati allo stretching. A proposito di stretching, il parco è sicuramente il luogo migliore dove praticarlo. Volete mettere la differenza con il marciapiede della strada? Di certo, non è simpatico effettuare tutte quelle strane posizioni davanti ai passanti che guardano incuriositi. Inoltre, alcune città incentivano l’idea, di per sé già splendida, di fare fitness al parco la domenica e organizzano eventi (corse ciclistiche, gare podistiche…) per consentire al cittadino dei servizi in più. In alcuni parchi, addirittura, potete trovare attrezzature degne delle migliori palestre.

Tutti fuori da casa: andiamo a fare fitness al parco la domenica

Fare fitness al parco la domenica, inoltre, è una magnifica occasione per coinvolgere tutta la famiglia in un’attività divertente e salutare. I bambini non vanno a scuola, i papà non lavorano e le mamme hanno tutto il tempo per staccare la spina dagli impegni quotidiani e svagarsi con un po’ di sana attività fisica. Cosa state aspettando allora? Alzatevi dal letto e andare a fare fitness al parco la domenica!

Share