Enterococcus faecalis

Enterococcus faecalis Malattie

 

Ognuno di noi nel tratto gastrointestinale ha la presenza dell’enterococcus faecalis, un batterio gram positivo che, attraverso determinate condizioni, subisce una trasformazione alquanto pericolosa che lo porta a diventare un patogeno opportunista. E’ proprio quando l’enterococcus faecalis assume sembianze patogene che l’uomo deve iniziare a preoccuparsi, perché possono essere scatenate anche malattie che risultano essere piuttosto fatali.

Perché è così pericoloso l’enterococcus faecalis?

Ciò che rende alquanto pericoloso l’enterococcus faecalis è che, oltre ad essere molto resistente all’ambiente, riesce perfettamente a contrastare l’efficacia degli antibiotici. Questo tipo di batterio diventa quindi alquanto difficile da debellare quando assume sembianze patogene. Le infezioni da enterococcus faecalis riguardano meningite, sepsi e in modo particolare le infezioni a carico delle vie urinarie. E’ alquanto risaputo come la maggior parte delle infezioni da enterococcus faecalis siano trasmesse in ambito ospedaliero, è soprattuto dai reparti di terapia intensiva, oncologia ed urologia che si possono trasmettere questo tipo di infezioni. Il principale rischio di contrarre il virus patogeno dell’enterococcus faecalis è il catetere intravascolare, sono solitamete questo tipo di manovre considerate invasive per il sistema urinario a poter creare maggiori problemi. Vi sono poi anche alimenti contaminati da acqua infetta che possono trasmettere il batterio patogeno del’enterococcus faecalis, ma quale soluzione può sconfiggere tale infezione?

Come debellare l’infezione da enterococcus faecalis

Come visto gli antibiotici non danno alcun effetto positivo, l’unico modo per debellare il problema è affidarsi ad una serie di farmaci, aminoglicosidi associati a glicopeptidi oppure a beta-lattamici che possono aiutare ad eliminare definitivamente le varie infezioni. Per capire solitamente se si è affetti da infezione da enterococcus faecalis risulta efficace il controllo di un campione di feci, gli altri metodi non sono invece molto attendibili.

Share