Occhi gonfi per allergia

Occhi gonfi per allergia Malattie

Gli occhi gonfi per allergia sono una costante molto comune per quei soggetti che si ritrovano ad affrontare dei fenomeni allergici. Esistono diversi fattori che possono causare gli occhi gonfi per allergia, ma è opportuno chiaramente capire quando tale fenomeno si verifica. Spesso gli occhi gonfi posssono essere caratterizzati anche da batteri e virus, per questo è importante riuscire a fare una corretta diagnosi.

 

Cause specifiche degli occhi gonfi per allergia

Solitamente gli occhi gonfi per allergia si manifestano nel periodo primaverile, appena insomma la bella stagione inizia a fare la sua comparsa, con le piante che iniziano a fiorire ed un vento delicato che trasporta il polline, ecco che diventa inevitabile ritrovarsi con gli occhi gonfi per allergia. Oltre però alla solita causa primaverile, se così la possiamo definire, gli occhi gonfi per allergia sono anche il risultato di altri fattori, sempre allergici, legati però a specifiche composizioni. Nella maggior parte dei casi infatti gli occhi gonfi per allergia sono il risultato di qualche elemento allergico situato ad esempio nei prodotti cosmetici. Che si tratti di trucco o semplicemente di creme idratanti, è alquanto facile imbattersi in questi occhi gonfi per allergia ed a volte può esserci la comparsa di alcune macchioline rosse proprio in prossimità delle palpebre.

 

Sintomi e cura occhi gonfi per allergia

I sintomi specifici sono anche lacrimazione, prurito, arrossamento e chiaramente occhi gonfi per allergia. Cosa fare quando si verifica tale episodio? Se si è avuto modo di individuare la causa è chiaramente opportuno evitare di utilizzare nuovamente gli stessi prodotti. Per poter evitare che si ripresentino gli occhi gonfi per allergia può essere indispensabile utilizzare medicinali al cortisone, come pomate da applicare in prossimità delle palpebre oppure affidarsi ai classici antistaminici.

Share