Miele e cannella per dimagrire

Miele e cannella per dimagrire Benessere

Quando si decide d’intraprendere una dieta, in molti casi si scelgono i rimedi naturali. Esistono tantissime alternative al proposito, e tra queste è possibile ricordare il miele e la cannella. Sì, avete capito benissimo. Dimagrire senza lasciare da parte il gusto è possibile. Vediamo assieme perché.

Miele e cannella per dimagrire: prepariamo la miscela

Il miele e la cannella sono due importantissimi toccasana per il nostro organismo. Vediamo nel dettaglio quali sono i benefici derivanti dalla loro assunzione. Il miele è ricco di antiossidanti, sostanze in grado di agire preservando l’integrità dei tessuti del corpo. La cannella agisce a livello di accelerazione del metabolismo, diminuendo i livelli di colesterolo. Come si prepara la miscela di miele e cannella utile per dimagrire? Si prende una tazza di acqua calda, due cucchiai di cannella in polvere e altrettanti di miele. Si mescola il tutto e si consuma possibilmente proprio a temperature calde. Vediamo nel dettaglio quali sono i benefici.

Miele e cannella per dimagrire: quali sono i benefici?

Quando si pensa a delle soluzioni efficaci per dimagrire senza dubbio non salta alla mente subito l’immagine del miele e della cannella. Questa miscela è invece una fantastica alternativa per dimagrire, perdendo peso in maniera naturale e agendo direttamente sull’accumulo di adipe nelle zone più critiche. Una di queste è senza dubbio l’addome. L’accumulo di grasso nella zona addominale, che in molti casi mette in allarme e spinge a scegliere un percorso di dimagrimento, può essere legato a cattivo assorbimento degli zuccheri, che non riescono a entrare nel circolo ematico.

La cannella, secondo diversi studi internazionali, è in grado di agire velocizzando l’azione dell’insulina nelle cellule muscolari e adipose, e favorendo l’assorbimento del grasso nel sangue. In questo modo diventa meno facile l’accumulo di adipe nella zona addominale, una delle più critiche quando si parla di aumento di peso. E il miele? Anche lui ha il suo ruolo!

Miele e cannella per dimagrire: il ruolo del primo

Il miele che ruolo ha in questa miracolosa miscela? Svolge un compito tanto semplice quanto importante, fondamentale per chi vuole dimagrire. In molti casi l’aumento di peso è dovuto a eccessivi spuntini fuori pasto, magari a base di alimenti troppo zuccherati. Il miele aiuta tantissimo a sopire la voglia di lasciarsi andare a queste piccole trasgressioni. Vi sembra poco? Assolutamente no! Come comportarsi per quanto riguarda la frequenza di assunzione? Ecco qualche consiglio in merito.

Miele e cannella per dimagrire: quando assumerli

La miscela di miele e cannella rappresenta una validissima alternativa per dimagrire. Quando è meglio procedere all’assunzione? L’ideale è iniziare la giornata con un’ottima tazza di acqua calda, polvere di cannella e miele. Per quale motivo? Prima di tutto perché si tratta comunque di una valida alternativa per darsi la carica senza influire in maniera troppo pesante sull’equilibrio dell’organismo, e poi perché rappresenta un vero e proprio acceleratore per il metabolismo, attenuando in questo modo quel senso di fame che può accompagnare nelle prime ore della mattinata, e che, in tanti casi, determina la scelta di fare quegli spuntini che influiscono sulla forma fisica. La miscela di miele e cannella può essere utile anche alla sera. Per quale motivo? Perché la cannella è in grado di equilibrare le funzioni digestive, agendo anche sulla riduzione dell’appetito. Il ruolo del miele è quello che abbiamo ricordato poco fa, utile anche durante le ore notturne, quando capita spesso di avere voglia di consolare la propria fame aprendo il frigorifero.

L’assunzione di miele e cannella può essere molto valida anche tra un pasto e l’altro. La cannella potenzia l’efficienza del metabolismo, e il miele attenua il più volte ricordato desiderio di ricorrere agli spuntini, magari anche solo per spezzare lo stress.

Miele e cannella per dimagrire: qualche indicazione ulteriore

Quando si parla di miele e cannella per dimagrire è essenziale tenere conto di alcune importanti indicazioni, che non riguardano soltanto gli orari migliori per l’assunzione della succitata miscela. Risulta importante fare attenzione anche alle caratteristiche dei due ingredienti base. Basilare è scegliere miele e cannella puri, privi di qualsiasi aggiunta ulteriore di zucchero, che vanificherebbe gli effetti ricordati nelle righe precedenti. Quanto si riesce a perdere ricorrendo agli effetti di questa miscela? Continuate a leggere per sapere la risposta!

Miele e cannella per dimagrire: quanto si riesce a perdere?

Quanto si riesce a perdere ricorrendo all’assunzione di miele e cannella? Non risulta possibile fare delle stime precise, ma si può dire che, a fronte di un impegno costante, le perdite di peso possono arrivare anche a 1/1,5 kg a settimana. Chiaro è che l’assunzione di miele e cannella non basta ad assicurare l’efficacia di una dieta. In che modo si deve agire oltre che con l’assunzione di questa miscela? Importantissima è la scelta di un’alimentazione equilibrata, caratterizzata da un’assunzione costante di frutta e verdura. Importante è anche l’attenzione all’attività fisica. Basta anche mezz’ora di camminate veloce ogni giorno per assicurare maggior efficacia alla dieta e all’azione di miele e cannella.

Quando si intraprende una dieta caratterizzata dalla presenza di miele e cannella e dall’obiettivo di perdere peso è necessario fare attenzione non solo a quanto appena ricordato, ma curare anche la colazione, il pasto più importante della giornata, che deve essere abbondante e consumata con calma, per incamerare tutta l’energia utile ad affrontare la giornata senza stress e senza cali di concentrazione.

Il miele e la cannella sono due sostanze le cui proprietà sono conosciute fin dall’antichità. Miscelarle può essere una validissima alternativa per perdere peso, e per farlo in maniera del tutto naturale. Troppe volte ricorriamo a soluzioni chimiche o a rinunce improbabili, senza renderci conto che normalizzare i tempi di metabolismo e digestione in maniera naturale rappresenta la migliore opzione per dimagrire, e per fare in modo che i tanti sacrifici fatti riescano a durare nel tempo, cosa che spesso non succede anche dopo diete proibitive e in grado d’influire pesantemente sulla conduzione di una vita serena e soddisfacente.

 

Share