Anticellulite fai da te

 

Anticellulite fai da te Benessere

Quando si parla di soluzioni contro la cellulite si inquadrano spesso creme, unguenti, massaggi, ma ci si concentra con impegno non sempre sufficiente su quelle che possono essere le soluzioni fai da te. Optare per i trattamenti anticellulite fai da te significa non solo risparmiare tempo e soldi, ma prendersi cura anche con più attenzione del proprio corpo. Ecco qualche idea per chi ha intenzione di scoprire tutto quello che riguarda i rimedi casalinghi contro la cellulite.

Anticellulite fai da te: partiamo dal caffè

Quando si parla di rimedi anticellulite fai da te, una delle prime immagini che vengono in mente è quella dei fondi di caffè. Sceglierli per combattere la cellulite significa non solo fare qualcosa di buono per l’ambiente riciclandoli, ma anche prendersi cura della propria bellezza mettendo da parte molti rischi di effetti collaterali.

Quali sono le istruzioni da seguire quando si tratta di trattamenti anticellulite con i fondi di caffè? Il processo è molto facile. Ecco i principali step:

  • Prendere i fondi di caffè e amalgamarli assieme a dell’olio extravergine di oliva.
  • Proseguire fino a che il composto non risulta sufficientemente denso.
  • Con una spatola, spalmare il tutto sulla zona del corpo interessata.
  • Avvolgere la zona dove è stato spalmato il composto con della pellicola trasparente.
  • Lasciare agire per almeno 30 minuti, e in seguito lavarsi con il getto della doccia.

Un trattamento efficace, per consentire di vedere risultati in maniera praticamente immediata, deve essere ripetuto almeno 2/3 volte a settimana per un mese. Questa è solo una delle tantissime alternative quando si parla di anticellulite fai da te. Volete scoprirne altre? Seguiteci nelle prossime righe!

Anticellulite fai da te e oli essenziali

Esistono altre alternative oltre all’utilizzo dei fondi di caffè quando si parla di alternative anticellulite fai da te. Una soluzione altrettanto efficace e molto più facile da preparare è la crema a base di oli essenziali. Cosa vi serve? Le opzioni per la preparazione sono davvero tante, e una estremamente utile è costituita da olio di mandorle, olio di finocchio e olio di rosmarino. Gli ingredienti possono essere reperiti senza problemi in erboristeria. Il risultato della miscela è una crema che, a patto di allergie a una specifica sostanza (è sempre bene effettuare dei test preventivi prima d’iniziare il trattamento), può essere applicata quotidianamente. Il mondo delle soluzioni anticellulite fai da te è davvero molto ampio, e quelle che abbiamo presentato sono solo alcune delle opzioni possibili. Stiamo chiaramente per elencarvene altre!

Anticellulite fai da te: ecco lo scrub perfetto!

Volete sapere come realizzare uno scrub anticellulite efficace? Si tratta di un processo estremamente facile, una scelta che permette anche di spaziare tra diversi ingredienti, utilizzando sempre come base i sali del Mar Morto. Vi starete chiedendo dove è possibile trovarli: il problema è presto risolto, dal momento che i supermercati che li tengono sono davvero tanti!

I sali del Mar Morto possono essere utilizzati come ingrediente base per uno scrub anticellulite fai da te efficace, e associati a diverse opzioni. Tra queste possiamo ricordare l’olio di mandorla, l’olio extravergine di oliva, alcuni oli essenziali (tra le alternative più efficaci si possono ricordare quelli a base di ginepro e arancio). Un consiglio per chi ha la pelle delicata è quello di triturare ulteriormente i sali del Mar Morto dopo averli acquistati, prima di miscelarli con l’olio scelto per il trattamento.

I consigli per uno scrub anticellulite perfetto non sono certo finiti qui! Sapevate che è possibile prepararne uno anche a base di alghe? Sì, avete capito benissimo! Grazie alle alghe Guam risulta possibile realizzare un fantastico scrub anticellulite in casa. Cosa vi serve?

  • Sale fino iodato
  • 2/3 cucchiai di olio d’oliva
  • 2/3 cucchiai di fanghi di alga Guam

Il procedimento di preparazione è estremamente semplice: basta mescolare assieme questi ingredienti e massaggiarli sulla zona del corpo interessata, dopo aver inumidito la pelle.

Anticellulite fai da te: altre idee per un impacco efficace

Oltre ai fondi di caffè, esistono altri ingredienti che possono essere utilizzati per realizzare degli impacchi anticellulite fai da te. Vediamo assieme alcune delle opzioni più importanti.

  • Impacco a base di argilla verde: per realizzare un impacco anticellulite a base di argilla verde non dovete fare altro che acquistarla in erboristeria, e unirla a olio extravergine d’oliva e a qualche goccia di limone. Amalgamate bene e spalmate il composto sulla zona del corpo interessata.
  • Caffè e cacao: un’ottima opzione per combattere la cellulite e per agire in modo da assicurarsi una pelle liscia è quella d’integrare agli impacchi a base di caffè un po’ di cacao. In che modo? Prendendo 3/4 cucchiaini di cacao in polvere, un fondo di caffè oppure la medesima quantità di caffè in polvere, 3/4 cucchiai di sale grosso.

Cosa manca per completare la gamma di opzioni utili relative ai trattamenti anticellulite fai da te? Le tisane!

Anticellulite fai da te: le tisane

Esistono alcune tisane che possono essere utilizzate come rimedi anticellulite fai da te. Ecco le principali.

  • Tisana alla betulla: la tisana alla betulla rappresenta un’alternativa molto importante quando si parla di anticellulite fai da te, soprattutto per l’effetto diuretico delle foglie, grazie alla presenza di glucosidi flavonici.
  • Tisana all’arancia: le tisane a base di scorze di arance amare rappresentano delle soluzioni molto importanti quando si tratta di ottenere effetti drenanti, e combattere la cellulite.
  • Tisana al sambuco: anche la tisana a base di sambuco, con aggiunta di olmaria e semi di anice, può rappresentare una soluzione molto valida per combattere la cellulite in maniera naturale e casalinga.

Ecco alcuni dei numerosi rimedi naturali per combattere la cellulite a casa, senza acquistare creme industriali o altre soluzioni farmaceutiche. Fondamentale è affiancare questi trattamenti a uno stile di vita corretto, il che significa movimento fisico, attenzione a non indossare abiti troppo stretti, alimentazione equilibrata e cura dell’apporto idrico quotidiano.

Curare la bellezza in maniera naturale è facile: basta un po’ di costanza e un’attenzione olistica al benessere del corpo, con la consapevolezza che impacchi e  creme preparate in casa non sono una bacchetta magica che permette di stare bene in maniera immediata!

 

Share