Curare la congiuntivite naturalmente


Curare la congiuntivite naturalmente Malattie

 

La congiuntivite è un infiammazione della congiuntiva, membrana che riveste la zona posteriore delle palpebre e la parte posteriore dell’occhio. Curare la congiuntivite naturalmente è solitamente più consigliato, in questo modo si sfrutteranno i principi nutritivi di determinate piante o alimenti per eliminare l’infiammazione più che fastidiosa.

Sintomi congiuntivite

Solitamente la congiuntivite è causata o da qualche virus, in questo caso si parla di congiuntivite infettiva o da una condizione tipicamente allergica. I sintomi che si presentano in entrambi i casi sono: forte bruciore, prurito, rossore dell’occhio, costante sensazione di avere un corpo estraneo nell’occhio. Diventa a questo punto importantissimo curare la congiuntivite naturalmente, attraverso dei piccoli consigli si potrà evitare qualche problema più grave. Innanzitutto bisogna partire dall’alimentazione, è bene quindi consumare cibi che siano ricchi di bioflavonoidi come uva, limoni, more albicocche e così via. Spazio soprattutto ad una scorta di vitamine, per curare la congiuntivite naturalmente sono soprattutto importanti le vitamine A, C e B2. Come in quasi tutti i tipi di infezioni è soprattutto grazie all’alimentazione corretta ed adeguata che si può notare un miglioramento.

Come curare la congiuntivite

Per curare la congiuntivite naturalmente, soprattutto per allievare l’enorme fastidio arrecato all’occhio, è necessario preparare anche degli impacchi da porre sulla zona infiammata. Come rimedio naturale sono ottimi la camomilla, l’eufrasia, sambuco, fiordaliso o semi di finocchio. Solitamente la camomilla è la più gettonata perché tutti ne conservano un po’ a casa. La prima cosa da fare è preparare un infuso in acqua bollente che contenga un’erba a scelta tra queste. Lasciate che l’acqua per circa un quarto d’ora assorbi tutte le proprietà benefiche di queste erbe, infine, per curare naturalmente la congiuntivite è importante utilizzare un panno sterile imbevuto di questi aromi naturali e poggiarlo sull’occhio malato. Il sollievo sarà immediato.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi