Maschere viso fai da te al cetriolo

Maschere viso fai da te al cetriolo Benessere

Quando si parla di maschere viso c’è sempre l’imbarazzo della scelta, soprattutto quando si tratta di trovare un’opzione utile per ottenere degli effetti positivi per la pelle, evitando nel contempo effetti collaterali. I rimedi naturali rappresentano l’alternativa ideale al proposito, e in questo novero si possono ricordare anche le maschere viso fai da te al cetriolo.

Maschere viso fai da te al cetriolo: quali sono i vantaggi?

Quali sono i vantaggi di una maschera viso fai da te al cetriolo? Perché questa verdura risulta particolarmente adatta quando si ha intenzione di prendersi cura della propria pelle? Ecco qualche informazione al proposito. Le proprietà del cetriolo sono numerose, e per quanto riguarda la pelle è possibile ricordare i benefici decongestionanti, utili quando si ha intenzione per esempio di eliminare delle macchie.

Il cetriolo risulta particolarmente indicato anche quando si tratta di combattere le scottature, le rughe e sporadici episodi di gonfiore. Lo zolfo, l’elemento che caratterizza in maniera preponderante la sua composizione, è davvero un toccasana per la bellezza. Ecco qualche idea per delle maschere viso tranquillamente realizzabili in casa, in poco tempo e senza eccessivi investimenti finanziari.

Maschera viso fai da te al cetriolo: partiamo dal miele

Avete mai pensato di realizzare una maschera viso fai da te al cetriolo? Se siete su questa pagina molto probabilmente lo state facendo, e volete qualche indicazione utile al proposito. Un ottimo punto di partenza può essere una maschera al cetriolo con miele. Sì, avete capito benissimo: due regali straordinari della natura per la vostra bellezza! Cosa ci vuole per preparare una maschera per il viso al cetriolo e miele? Un cetriolo, circa 200 grammi di miele, olio extravergine di oliva e yogurt bianco.

Tagliate il cetriolo a fette sottili, aggiungete yogurt, olio e miele e frullate tutto, fino a quando non ottenete un composto denso. La maschera deve essere poi lasciata raffreddare in frigorifero per circa mezz’ora prima di essere messa in posa.

Prima di mettere in posa la maschera può essere utile lavare il viso con acqua calda, in modo da aprire i pori. La maschera deve essere lasciata agire per circa mezz’ora, in modo da permettere a tutte le componenti di esercitare la loro influenza sulla pelle. Il miele e lo yogurt svolgono una fantastica azione idratante, che non rende necessario l’utilizzo successivo di creme.

La maschera a base di cetriolo e miele, senza l’aggiunta dell’olio e dello yogurt, costituisce un’alternativa molto valida quando si tratta di trattare la pelle irritata. Il composto può rappresentare il punto di partenza per una lozione da applicare con delicatezza con l’aiuto di un batuffolo di cotone. La lozione in questione si può conservare in frigorifero per non più di una settimana.

Maschera viso fai da te al cetriolo: i benefici del limone

Quante volte avete fatto una seduta dall’estetista per la pulizia del viso? Senza dubbio tante, magari spendendo anche parecchi soldi. Con una maschera fai da te al cetriolo risulta possibile ovviare a questo problema. Ecco come si può realizzare una variante particolarmente utile per liberare il viso dalle impurità, agendo in profondità. La maschera viso al cetriolo e limone si prepara partendo da un cucchiaio di succo di limone, un cetriolo di piccoli dimensioni, dell’olio extravergine di oliva o dello yogurt bianco.

Il primo passo consiste nel frullare il cetriolo con la pelle, per poi aggiungere gli altri ingredienti. Quando si ottiene un composto sufficientemente denso si può riporre il tutto in frigorifero per circa mezz’ora. Trascorso questo lasso di tempo è possibile lasciare in posa la maschera per circa venti minuti, il tutto dopo aver lavato il viso con acqua fredda, in modo da aprire i pori e da permettere agli ingredienti di agire in profondità. Dopo aver rimosso la maschera, si può sciacquare ulteriormente il viso con acqua fredda, in modo da riattivare la circolazione. Si tratta di una soluzione di bellezza particolarmente utile prima di andare a dormire.

Maschera viso fai da te al cetriolo: la variante alla banana

Esistono tantissime varianti possibili quando si parla di maschere viso fai da te al cetriolo. Una molto valida quando si tratta di agire idratando la pelle prevede di aggiungere alla verdura principale della banana. Come si fa? Semplicemente tagliando il cetriolo a fettine, aggiungendo un po’ di banana, e frullando il tutto assieme. La maschera deve essere poi lasciata in posa per una ventina di minuti, e può essere utilizzata senza problemi anche per idratare la pelle del collo.

Maschera viso fai da te al cetriolo: l’opzione migliore per le pelli grasse

La maschera viso al cetriolo può essere utilizzata come base per trattare la pelle in tante situazioni. Qual è la variante migliore per combattere il problema della pelle grassa? La maschera fai da te a base di cetriolo e uovo. Per prepararla è sufficiente frullare il cetriolo con la pelle con un robot da cucina, e successivamente aggiungere albume d’uovo. La maschera può essere utilizzata anche sul collo, e deve essere lasciata in posa per una ventina di minuti. Molto utile prima di metterla sul viso è lasciarla raffreddare per circa mezz’ora in frigorifero.

 

Preparare una maschera viso in casa è un’idea fantastica per prendersi cura della propria bellezza in maniera naturale. La natura ci offre tantissime alternative quando si tratta di lavorare sulla pelle senza effetti collaterali, e il cetriolo è una delle più utili.

Queste sono solo alcune delle opzioni più utili quando si parla di maschere viso al cetriolo, ricette facili che risultano particolarmente indicate quando si tratta di preparare un trattamento di bellezza prima di andare a dormire, con davanti tutta la notte per permettere agli ingredienti di agire in profondità.

Ultimo ma non meno importante consiglio, efficace quanto le maschere, riguarda l’applicazione di due fette di cetriolo sugli occhi, una soluzione perfetta per lenire gli stati di gonfiore.

Share