Le conseguenze dell’abuso di alcool

Le conseguenze dell'abuso di alcool Malattie
Le conseguenze dell’abuso di alcool sull’organismo umano non sono mai tanto considerate quanto dovrebbero essere. Al contrario, anzi, esse vengono spesso e volentieri sottovalutate e trascurate. In fondo, un drink oggi, un drink domani, che cosa vuoi che sia…
Nulla di più sbagliato!!! Al pari di moltissime altre sostanze capaci di creare dipendenza, infatti, anche l’alcool, se preso in quantità eccessive e con una certa routine, può essere causa per il corpo di problemi molto seri e di malattie molto gravi.
Le conseguenze dell’abuso di alcool, del resto, vanno a compromettere in genere il regolare funzionamento di quelli che sono gli organi vitali dell’organismo, i quali assorbono e metabolizzano molto rapidamente la sostanza.
Reni, fegato, cuore, sistema nervoso centrale: considerando che l’alcool raggiunge tutti gli organi molto velocemente attraverso il sangue (dal quale è assorbito già dopo 5 minuti dall’ingestione), viene da sé che le conseguenze dell’abuso di alcool sono si solito davvero molto importanti.
Vediamone di seguito qualcuna!

Le principali conseguenze dell’abuso di alcool nell’organismo

Poiché come premesso l’alcool raggiunge molto facilmente tutti gli organi del corpo umano, le principali conseguenze dell’abuso di alcool fanno in genere riferimento a malattie quali l’epatite e la cirrosi epatica, i tumori all’esofago, allo stomaco, al colon e al seno, l’epilessia, l’atrofia cerebrale, l’allucinosi, la compromissione dei reni e del pancreas, l’infertilità, le lesioni cellulari e determinate cardiopatie.
A seconda infatti della zona danneggiata (si tratti del sistema nervoso centrale, del fegato, del cuore, dell’apparato riproduttivo o di molto altro ancora…), le conseguenze dell’alcool possono purtroppo lasciare segni, talvolta irreversibili, nell’organismo di chi ne assume troppo.

Tutte le conseguenze dell’abuso di alcool!

Ancora, tra le tante e spiacevoli conseguenze dell’abuso di alcool nei bevitori incalliti, troviamo: la pressione alta, la gastrite, l’ictus, l’insufficienza cardiaca, il diabete, le alterazioni del ciclo mestruale (nelle donne), la debolezza e la paralisi dei muscoli oculari, malattie congenite del feto (se la mamma beve durante la gravidanza), l’osteoporosi, la demenza, i disturbi al cervello, la temporanea perdita della memoria e la depressione.
Non solo una gran quantità di malattie e patologie, però, risultano tra quelle che sono le più importanti conseguenze dell’abuso di alcool. Anche incapacità di giudizio, comportamenti aggressivi, incidenti alla guida, incidenti nell’ambito domestico, scarsa attenzione e possibilità di commettere atti estremi quali il suicidio e l’omicidio rientrano tra le evoluzioni peggiori di questo brutto, bruttissimo vizio.
Qualora dunque, soffriate di dipendenza da alcool e temete per le ripercussioni che essa potrebbe avere sul vostro organismo, non esitate a contattare immediatamente uno specialista.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi