Il dolore lombare: esercizi e possibili rimedi

Il dolore lombare: esercizi e possibili rimedi Benessere

Varie volte, in precedenti e passate occasioni, abbiamo parlato su questo blog di lombalgia o dolore lombare che dir si voglia. In tali frangenti (vi forniremo di seguito qualche link da consultare al riguardo) abbiamo descritto il problema, elencato possibili rimedi e fornito alcuni consigli per provare a migliorare la situazione.

Quest’oggi, riprendendo l’argomento già trattato, vaglieremo gli aspetti peculiari del dolore lombare (sia esso acuto che cronico), vedremo se l’attività fisica possa aiutarci a risolvere il problema e, come nostra abitudine, vi rimanderemo a qualche utile consiglio sui possibili rimedi.

Gli esercizi fisici (e talvolta anche la corsa), possono rivelarsi indicati? Quando è bene mettersi a letto, evitare gli sforzi e aspettare che la situazione migliori? Può accadere che il dolore lombare si manifesti al risveglio? A queste e a qualche altra domanda cercheremo di rispondere di seguito. Per tali ragioni, saltate al prossimo paragrafo e ne saprete qualcosa in più!

Il dolore lombare: caratteristiche e terapia

Localizzata nella parte bassa della schiena, la lombalgia può essere acuta (si manifesta con dolore lombare improvviso e condizione di immobilità nella zona considerata, con impossibilità – per alcuni momenti – di riprendere la normale posizione del corpo) ma anche cronica (il paziente avverte i sintomi per un lungo periodo). In caso di dolore acuto, si consiglia ovviamente di non forzare la schiena, di mettersi a letto per il tempo necessario e di lasciare così che la situazione migliori.

In non poche occasioni, poi, è al risveglio che il paziente avverte la presenza del dolore lombare.

Qualora il dolore non passi, naturalmente, la cosa migliore è rivolgersi al medico curante. Egli, dopo aver valutato il problema, provvederà quanto prima a consigliarvi sulla giusta e più adeguata terapia, non di rado differente in base a ciò che ha scatenato il dolore lombare. Al riguardo, il medico potrà prescrivere farmaci, suggerire specifici esercizi fisici (a tal proposito, chiedete consiglio all’esperto per sapere come comportarvi) e via dicendo.

Detto ciò, per ulteriori informazioni sul mal di schiena e sul dolore lombare, vi consigliamo di dare un’occhiata anche ad alcuni dei nostri precedenti articoli. Ad esempio:

– CAUSE E RIMEDI PER IL MAL DI SCHIENA LOMBARE

– I RIMEDI NATURALI PER IL MAL DI SCHIENA

– DAGLI ESERCIZI AI RIMEDI NATURALI, COME CURARE IL MAL DI SCHIENA

Naturalmente, ci teniamo a ricordarvi come questo blog non sia gestito da dottori né da esperti del settore medico e come, di conseguenza, quanto in esso riportato non possa essere utilizzato come fonte di diagnosi o terapia. Per informazioni, chiarimenti e consigli consultate dunque il vostro medico.

 

Share