I rimedi per la follicolite post ceretta

I rimedi per la follicolite post ceretta Benessere

Noi donne lo sappiamo bene: i guai della ceretta non si esauriscono semplicemente superando il dolore dello strappo, ma continuano a tormentarci anche successivamente a seguito di quella caratteristica follicolite che rende la zona depilata rossa e infiammata.

Proprio a tal proposito, dunque, noi di Salute33 intendiamo descrivere in questo articolo tutti quelli che risultano essere a nostro avviso i migliori rimedi per la follicolite post ceretta, come combatterla in fretta, ma soprattutto come provare a evitarla e riuscire a prevenirla.
Pochi semplici trucchi, infatti (la maggior parte dei quali del tutto naturali), per poter sfoggiare subito gonne al ginocchio o shorts inguinali senza dover badare minimamente ad antiestetici pori irritati che fiammeggiano su gambe e polpacci.
Continuate a leggere, dunque, per sapere tutto ciò che abbiamo da dirvi in merito a quelli che sono i principali rimedi per la follicolite post ceretta!

I migliori rimedi per la follicolite post ceretta

Prima di passare a descrivere nel dettaglio i principali rimedi per la follicolite post ceretta, approfondiamo l’argomento per capire cosa succede esattamente alla nostra pelle quando la sottoponiamo al trauma dello strappo.
La follicolite, infatti, è un’infiammazione della porzione superiore del follicolo pilifero che si manifesta con peli incarniti, brufoli, vere e proprie pustole e macchie pruriginose.
Il primo tra i rimedi per la follicolite post ceretta è senza dubbio quello di sospendere qualunque tipo di depilazione fino a quando la pelle non sarà del tutto guarita e acquistare, sotto consiglio medico, specifici antibiotici e pomate.
Per prevenire la follicolite, poi, l’idratazione è una delle armi più efficaci: evita infatti che, a furia di strappare pelle e cellule cutanee, la superficie dell’epidermide non risenta troppo del trauma della ceretta. Disinfettate poi la zona (sia prima che dopo la depilazione) e passate un guanto di crine per purificare la pelle. E’ buona abitudine, infine, nutrire tutti i giorni il corpo con una crema idratante!

Dalla Natura: i rimedi per la follicolite post ceretta

Tra i rimedi per la follicolite post ceretta di tipo lieve, anche quelli naturali risultano essere davvero molto efficaci. Al momento della doccia o del bagno, ad esempio, detergetevi con un sapone antibatterico e applicate dei prodotti a base di malva. Con la sua azione disinfiammante, infatti, potrete prevenire con successo la follicolite. Per preparare un impacco fatto in casa, fate bollire per dieci minuti qualche foglia di malva in una tazza d’acqua. Il successo, per quanto riguarda i rimedi per la follicolite post ceretta di lieve entità, è garantito. Per infiammazioni più serie, ovviamente, non mancate assolutamente di consultare il medico di famiglia o il dermatologo.

 

 

Share