Conseguenze dell’abuso di alcol

Conseguenze dell'abuso di alcol News e curiosità

 

L‘alcol può avere davvero effetti devastanti sull’organismo umano se usato frequentemente e a dosi abbondanti. Generalmente le conseguenze dell’abuso di alcol sono davvero alquanto gravi e può diventare un pericolo importante per la salute umana. Sono soprattutto i giovani che si spingono fortemente verso l’abuso di alcol, gli effetti possono essere devastanti, in generale, quando ci si concede esclusivamente solo una serata fuori dagli schemi, le conseguenze sono momentanee, il problema sussiste invece se l’abuso di alcol è prolungato nel tempo.

Conseguenze a breve termine

A breve termine l’alcol provoca un rallentameno di alcune funzioni cerebrali, con un linguaggio molto più incomprensibile, vista alquanto distorta, perdita di equilibrio e di coordinazione dei movimenti, irritazione del sistema nervoso e forte inibizione. Queste sono le conseguenze dell’abuso di alcol visibili nel classico giorno dopo, molto spesso si arriva poi anche al vomito.

Cosa accade con un rolungato abuso di alcol?

A lungo termine però le conseguenze dell’abuso di alcol sono davvero disastrose per l’organismo umano. Non solo c’è la possibilità di contrarre ictus, infarto ed ipertensione, ma possono esserci danni cerebrali ed epatici non indifferenti, impotenza, disturbi gastrici, disturbi cardiaci, tumori, perdita della memoria, depressione e ansia. Solitamente le conseguenze dell’abuso di alcol provocano particolari danni al fegato, con la conseguente formazione della cirrosi epatica. E’ soprattutto il fegato ad occuparsi di smaltire l’alcol, ecco perché un abuso di alcol mette a serio rischio quest’organo vitale. Come insomma si può dedurre da queste conseguenze, l’alcol è un vero nemico per la salute dell’uomo e diventa ancor più difficile da combattere se prende le sembianze di una dipendenza, è pericoloso come una droga.

Share