Smaltire acido lattico velocemente

Smaltire acido lattico velocemente Fitness

 

Molti sportivi, quando eccedono in uno sforzo fisico, si ritrovano inevitabilmente con la formazione dell’acido lattico. Tale situazione si forma in modo particolare quando si ha una carenza di ossigeno, in poche parole quando la richiesta metabolica di questo gas supera la disponibilità. Smaltire acido lattico velocemente è quello che chiaramente preme più sapere per i vari sportivi. Solitamente tale fenomeno di acidosi muscolare provoca una grande difficoltà nei movimenti, con dolore piuttosto acuto sulla zona interessata.

Allenamento costante

Bisogna dire che smaltire acido lattico velocemente è possibile principalmente con l’allenamento costante. Quando insomma non si pratica da un po’ di tempo un allenamento e poi improvvisamente ci si rimette in pista, inevitabilmente il muscolo produrrà acido lattico. E’ bene quindi allenarsi con costanza e aumentare gradualmente il carico di lavoro, in questo caso smaltire acido lattico velocemente diventa molto più semplice. Questo fenomeno di acidosi non permette poi di allenarsi in maniera corretta, si rischia in molti casi, quando insomma si lavora il muscolo interessato nonostante l’acido lattico, di andare incontro a qualche contrattura muscolare, peggiorando la situazione. La linea che porta dall’acido lattico ad un infortunio è molto sottile, è bene quindi fare molta attenzione.

Come smaltire acido lattico

Per smaltire acido lattico velocemente è importante praticare sempre dello stretching alla fine dell’allenamento. In questo modo i muscoli potranno allungarsi e favorire il processo di ossigenazione. Il giorno dopo il duro allenamento poi si può praticare una corsetta leggera di circa dieci minuti per smaltire al meglio le varie tossine, grazie alla circolazione sanguigna. Dal punto di vista integrativo, per smaltire acido lattico velocemente, si può assumere magnesio, vitamina C, sono insomma molto importanti i carbonati, bicarbonati e fosfati. In modo pratico una bella doccia con acqua fredda può essere anch’essa utile per smaltire acido lattico velocemente.

Share