Sintomi e rimedi della congiuntivite virale

Sintomi e rimedi della congiuntivite virale Malattie

I sintomi più comuni e le possibili cause della congiuntivite virale

Talvolta, ad affliggere gli occhi (o un occhio soltanto) di una persona potrebbe essere la congiuntivite virale.

Generalmente, a scatenare la congiuntivite virale è la contrazione di uno stato influenzale, l’attacco di una particolare tipologia di virus o anche l’aver sviluppato una malattia esantematica quale ad esempio la rosolia. Anche un herpes (sia esso Simplex o Zoster) può lasciare lo sgradevole ricordo della congiuntivite virale.

Tra i sintomi più comuni della congiuntivite virale troviamo la tipica lacrimazione che colpisce l’occhio afflitto, l’evidente arrossamento e un fastidioso gonfiore della zona circostante.

In caso di sospetta congiuntivite virale, è opportuna la segnalazione del problema ad un ottico, il quale provvederà a prescrivere la cura e le terapie più indicate. Esse, ovviamente, potrebbero variare in base al disturbo sofferto (ci sono varietà di congiuntivite virale che colpiscono uno o entrambi gli occhi, che si rivelano più o meno contagiose per i terzi, che si rivelano di più ampia o esigua durata e che, ovviamente, presentano sintomi e conseguenze piuttosto differenti). Per tali ragioni è estremamente importante essere quanto più precisi e scrupolosi possibile nella descrizione del problema al proprio medico di fiducia.

Sintomi e rimedi della congiuntivite virale Malattie

Come fare a riconoscere la congiuntivite virale

La diagnosi della congiuntivite virale deve pervenire da un medico esperto o da uno specialista oculista. Solo così, infatti, è possibile evitare quelle che sono le eventuali conseguenze e le ripercussioni del disturbo.

La congiuntivite virale, infatti, può presto degenerare in altri problemi (anche molto più seri) e favorire la comparsa di bolle decisamente fastidiose.

Detto ciò, cerchiamo ora di capire come trattare la congiuntivite virale e quali terapie adottare affinché il disturbo possa fare ben presto retro front.

Continuate a leggere!

Sintomi e rimedi della congiuntivite virale Malattie

Le cure e le terapie possibili per chi soffre di congiuntivite virale

Qualora il medico o lo specialista decidano di avviare una terapia specifica per la cura della congiuntive virale, si provvederà nella maggioranza dei casi a prescrivere colliri di vario tipo (in base alla situazione sofferta dal paziente) e creme specifiche. Talvolta, può rivelarsi necessaria la somministrazione di corticosteroidi topici, farmaci antivirali e antivirali sistemici.

Detto ciò, qualunque sia la terapia seguita per curare la congiuntivite virale, l’importante è che essa sia il frutto di una decisione presa dal medico e non stabilita a seguito di un’iniziativa personale del paziente, il quale, per leggerezza o trascuratezza, potrebbe poi rischiare di partecipare a un rapido aggravarsi della condizione sofferta.

Sintomi e rimedi della congiuntivite virale Malattie

Share