I sintomi dell’attacco di panico

I sintomi dell'attacco di panico Benessere

Combattere e curare i sintomi dell’attacco di panico

In un precedente articolo, vi spiegammo cosa sono gli attacchi di panico e come è possibile combatterli affrontando una terapia psichiatrica.

Quest’oggi, qui a Salute33 riprendiamo l’argomento per approfondire un aspetto in particolare: quelli che sono i sintomi dell’attacco di panico e il modo in cui questo terribile disturbo colpisce chi ne soffre, influenzandone profondamente la serenità personale e la vita sociale.

Fortemente debilitanti, infatti, gli attacchi di panico (o “disturbi di panico” se vogliamo definirli in modo clinico) consistono in manifestazioni di tipo ansioso che, una volta scatenatisi, impediscono al paziente di respirare correttamente e, soprattutto durante i primi episodi, quando ancora non si è consapevoli di soffrirne, fanno pensare a un malore improvviso al quale si pensa addirittura di non riuscire a sopravvivere.

Tra i principali sintomi dell’attacco di panico, del resto, troviamo intensi problemi di respirazione (il paziente sente di soffocare), forte tachicardia e grande agitazione.

I sintomi dell'attacco di panico Benessere

 

Cause e sintomi dell’attacco di panico

Come vi spiegammo in precedenza, gli attacchi di panico si presentano in genere “durante la prima adolescenza, quando l’individuo inizia ad affacciarsi a problemi più seri e a paure più concrete rispetto a quelle provate nell’età dell’infanzia. E’ dimostrato, infatti, un legame ben preciso con le prime esperienze veramente importanti: gli esami, l’amore, il matrimonio, la nascita di un figlio e così via”.

Poiché i sintomi dell’attacco di panico sono tutt’altro che trascurabili, e le condizioni scatenanti fortemente debilitanti, è bene rivolgersi quanto prima al consiglio di un esperto, avviando al più presto un giusto e adeguato percorso di guarigione.

Nonostante la difficoltà del trattamento, infatti, è assolutamente possibile alleviare i sintomi dell’attacco di panico e curare un disturbo che, con forza e ostinazione, mira a rovinare completamente la vita del paziente.

I sintomi dell'attacco di panico Benessere

Dettagli in merito ai sintomi dell’attacco di panico

Nei dettagli, i sintomi dell’attacco di panico consistono in:

– aumento improvviso della sudorazione
– sensazione di soffocamento
– difficoltà a respirare correttamente
– brividi e tremore
– forte tachicardia
– nausea
– sensazione di caldo simile a una vampata
– dolore al petto (per questo, molte persone confondono i sintomi dell’attacco di panico con l’infarto)
– vertigini
– iperventilazione
– impossibilità di deglutire normalmente
– ansia crescente
– paura di morire
– sensazione di chiusura alla gola
– stanchezza e debolezza

Ovviamente, i sintomi dell’attacco di panico possono differire di volta in volta e di paziente in paziente. Ad ogni modo, se il disturbo tende a presentarsi più volte, è assolutamente consigliabile affidarsi ad un esperto.

I sintomi dell'attacco di panico Benessere

Share