Sette antibiotici naturali sicuri ed efficaci

Sette antibiotici naturali sicuri ed efficaci Proprietà degli alimenti

Ci sono sostanze naturali che posseggono proprietà antibatteriche. Ma quando e come usarle? Gli antibiotici sono stati una grande scoperta della medicina, ma nascondono degli effetti collaterali. Per questo motivo, alcune persone utilizzano quelli naturali per un trattamento.

I sette migliori antibiotici naturali

La scienza ha sempre considerato poco gli antibiotici naturali, anche se vengono utilizzati ormai da migliaia di anni. Tuttavia, con l’aumento dei batteri resistenti ai farmaci, la medicina sta iniziando a guardare con interesse ad essi per creare nuovi farmaci.

Aglio

Molte culture hanno da sempre considerato l’aglio per le sue proprietà curative. Recenti ricerche hanno scoperto come esso possa combattere molte forme batteriche, tra cui la Salmonella, l’Escherichia coli e la Tubercolosi.

Miele

Sin dai tempi antichi, il miele veniva utilizzato come unguento nella cura di ferite e di infezioni. I medici moderni hanno scoperto quanto si efficace il miele per trattare ferite croniche, ulcere, ustioni, innesti cutanei e piaghe da decubito. E’ grazie al perossido di azoto se il miele produce effetti antibatterici.

Zenzero

Riconosciuto ufficialmente come antibiotico naturale, lo zenzero è in grado di combattere diversi tipi di ceppi batterici. Attualmente sono in corso studi per confermare la sua efficacia contro il mal di mare, la nausea e l’abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue.

Echinacea

I nativi americani hanno utilizzato da sempre l’echinacea per curare infezioni e ferite. Soltanto adesso i ricercatori hanno scoperto il perché: l’estratto della pianta uccide molti tipologie batteriche, tra cui lo Streptococcus pyogenes.

Goldenseal o Idraste

La Goldenseal o Idraste è una pianta che viene solitamente consumata nel tè o in capsule per il trattamento di problemi respiratori e digestivi, come la diarrea batterica. Inoltre, è in grado di combattere le infezioni del tratto urinario. Studi recenti affermano che la goldenseal è efficace nel trattamento delle infezioni sulla pelle.

L’Idraste contiene anche berberina, un componente importante degli antibiotici naturali. Però questo alcaloide non è sicuro sia per i neonati che per le donne incinte o che allattano.

Chiodi di garofano

Il chiodo di garofano è sempre stato tradizionalmente utilizzato nelle pratiche mediche dentistiche. Oltre ad avere proprietà antidolorifiche, studi medici hanno scoperto che il suo estratto è in grado di combattere diversi ceppi batterici, tra cui l’Escherichia coli.

Origano

Le credenze popolari hanno sempre considerato l’origano come mezzo per rafforzare il sistema immunitario, oltre ad essere un potente antiossidante e ad avere efficaci proprietà anti-infiammatorie.

Se l’origano riesca realmente ad essere realmente efficace in questo senso è ancora al vaglio della comunità scientifica medica; però, alcuni studi hanno dimostrato che esso è tra gli antibiotici naturali più efficaci, soprattutto se viene trasformato in olio.

Share