Esercizi di jogging per principianti

Esercizi di jogging per principianti Fitness

Se volete cominciare a correre, ma non sapete come fare a muovere i primi passi (secondo gli esperti, infatti, infilare ai piedi le scarpe da ginnastica non basta), vi forniamo qui di seguito alcuni pratici consigli e suggerimenti per iniziare con un po’ di footing per principianti.
La prima cosa da fare, in primo luogo, è quella di recarvi dal medico di base e sostenere tutti gli accertamenti indispensabili a conoscere la salute del proprio cuore e del proprio organismo. Nonostante lo sport sia un’attività estremamente salutare e davvero molto importante, infatti, è bene sapere se il nostro corpo può sostenerlo senza rischiare alcun problema né complicazione.
Una volta effettuati tutti gli esami di routine, ed aver ottenuto la conferma del medico, iniziate con il vostro footing per principianti acquistando un buon modello di scarpe da ginnastica. Recatevi in un negozio specifico per lo sport e chiedete la consulenza di un esperto. Anche se non dovrete arrivare a correre la maratona, né partecipare ad alcuna gara specifica, è assolutamente molto importante che i vostri piedi non soffrano durante l’allenamento. Da ciò, del resto, potrebbero scaturire danni successivi ai muscoli della schiena e alla colonna vertebrale. Infine, fatevi spiegare da un atleta rodato come poggiare adeguatamente il piede a terra nel footing per principianti: ciò, ovviamente, sempre ai fini poc’anzi espressi.

Tutti i consigli per un buon footing per principianti

I primi tre o quattro mesi di allenamento del footing per principianti prevedono l’alternanza di corsa e camminata a passo svelto. In base a quelle che sono le resistenze personali, cominciate camminando e aumentate gradualmente il tempo di corsa rispetto a quello di marcia. Ovviamente, correte lentamente (dovete poter essere sempre nelle condizioni di parlare, altrimenti rallentate). Allenatevi tre giorni alla settimana e nelle ore che intercorrono tra una corsa e l’altra state a riposo ed evitate altri sport.
Iniziate ogni allenamento con cinque minuti di camminata a passo svelto e concludete nello stesso modo la corsa. Idem vale per lo stretching: esso deve risultare adeguato sia prima che dopo il footing per principianti.

Sessioni di allenamento: footing per principianti

Nei primi giorni del vostro footing per principianti dovreste poter essere in grado di alternare 4/5 minuti di corsa a 2/3 minuti di camminata a passo svelto. Diversamente, però, non esitate a ridurre i tempi dello jogging. Giorno dopo giorno aumentate con le ripetizioni, cercando di allenarvi per una mezz’ora complessiva circa. Dopo qualche mese, invece, cercate di portare il vostro footing per principianti a una durata di 30 minuti consecutivi.

 

Share