Zucchine: 5 benefici per la salute

Zucchine: 5 benefici per la salute Proprietà degli alimenti

La zucchina è un membro della famiglia della zucca. È originaria dell’America Centrale, da dove si è diffusa nel resto del mondo.

Questa popolare pianta succulenta si adatta bene con il clima caldo, in luoghi con terreno fertile e umido. Il raccolto avviene dopo 60 giorni dalla semina. La pianta cresce fino a un’altezza di 75 cm. Per ottenere il sapore migliore, le zucchine vengono raccolte quando sono 10-20 cm. Quelle più scure sono generalmente più ricche di sostanze nutritive.

Quali sono i benefici nutrizionali delle zucchine?

La zucchina è priva di grassi ed è ricca di acqua e fibre. Contiene anche quantità significative di vitamine B6, riboflavina, acido folico, C e K e minerali, come potassio e manganese. Contiene anche fitonutrienti antiossidanti e antinfiammatori. Ciò rende le zucchine un alimento ricco di nutrienti da includere nella dieta. Ma quali sono i vantaggi nel mangiare zucchine? Eccone cinque.

Migliorano la digestione

Mangiare spesso zucchine aiuta a migliorare la digestione, compresa la riduzione dell’incidenza di costipazione e altri problemi digestivi. Le zucchine sono ricche di acqua e contengono anche quantità significative di fibre, elettroliti e altri nutrienti necessari per un sano sistema digestivo. Il consumo regolare di zucchine può anche aiutare a prevenire ulcere, la sindrome dell’intestino irritabile e il cancro al colon.

Rallentano l’invecchiamento

L’invecchiamento deriva dall’attività di tossine, radicali liberi e infiammazione a cui il corpo è esposto nel corso degli anni. Questi elementi possono essere ridotti dagli antiossidanti e dagli alimenti anti-infiammatori. Le zucchine sono ricche di antiossidanti e fitonutrienti antinfiammatori, che aiutano a liberare il corpo dai radicali liberi e dall’eccessiva infiammazione.

Abbassano i livelli di zucchero nel sangue

I livelli elevati di zucchero nel sangue e il diabete sono problemi spesso aggravati da una dieta ricca di carboidrati (malsani) e povera di fibre. Mangiare spesso zucchine significa assumere più fibre. Questi cambiamenti nella dieta aiutano a ridurre i livelli di zucchero nel sangue e ad aumentare la sensibilità all’insulina.

Supportano la circolazione sana e un cuore sano

Le zucchine hanno pochi grassi e sodio, ma sono ricchi di fibre e potassio. Basso contenuto di sodio e alto potassio aiutano a mantenere una pressione sanguigna sana mentre le fibre, come il polisaccaride nelle zucchine, abbassano i livelli di colesterolo. Questa combinazione agisce in sinergia per mantenere una buona circolazione, necessaria per una pressione sanguigna sana e un cuore sano.

Migliorano la salute degli occhi

Le zucchine sono una buona fonte di antiossidanti e fitonutrienti, tra cui vitamina C, beta-carotene, manganese, zeaxantina e luteina.

La zeaxantina e la luteina sono particolarmente utili per mantenere e migliorare la salute degli occhi combattendo i radicali liberi. Ciò riduce il rischio di sviluppare patologie oculari legate all’età come il glaucoma, la cataratta e la degenerazione maculare. Si possono anche usare per trattare gli occhi gonfi posizionando fette crude sugli occhi. Lasciarle in posizione per circa 30 minuti e ripetere più volte al giorno.

Share