Scoop: una bimba miracolo guarisce dalle malattie

Scoop: una bimba miracolo guarisce dalle malattie News e curiosità

La storia di Clara McLoughlin, conosciuta ai più come la “bimba miracolo” che guarisce dalle malattie, ha davvero dell’incredibile. Nata prematura da un parto gemellare di cui è stata l’unica sopravvissuta, la piccola pesava poco più di un chilo ed era afflitta da leucemia, sindrome di Down, gravi disturbi al cuore e problemi molto seri agli occhi. Ovviamente, la bimba dublinese era stata data da tutti i medici senz’altro spacciata: nata a sole 28 settimane di gestazione e afflitta dalle malattie cui abbiamo poc’anzi accennato, le sue condizioni di salute erano tutt’altro che ottimistiche.
Invece, e da qui l’idea che Clara McLoughlin sia una vera e propria bimba miracolo, la storia ha preso una piega tutt’altro che aspettata.
Continuate a leggere e capirete perché!

Scoop: una bimba miracolo guarisce dalle malattie News e curiosità

La guarigione della bimba miracolo

Sebbene le condizioni di salute della “bimba miracolo” fossero praticamente disperate e il parto prematuro non agevolasse la situazione, i medici dell’ospedale hanno deciso di tentare varie operazioni ed interventi per curare o migliorare i problemi al cuore e agli occhi. Inaspettatamente, Clara ha mostrato forti segni di miglioramento, ha ricominciato a crescere e e ha sopportato, addirittura, l’esposizione a un forte farmaco somministrato al fine di combattere la leucemia.

Perché bimba miracolo?

Ma il motivo per cui Clara McLoughlin è stata soprannominata bimba miracolo non è solo questo.
Ai successivi controlli effettuati dal personale medico dell’ospedale dove la bambina era ricoverata, è emerso infatti che non solo la leucemia era scomparsa, ma che anche la sindrome di Down non era più riscontrabile.
Errore medico? Miracolo?

Scoop: una bimba miracolo guarisce dalle malattie News e curiosità

Cosa è successo a Clara McLoughlin, la bimba miracolo dublinese

Non è dato sapere da cosa sia dipesa la guarigione della bimba miracolo che, a qualche mese dalla nascita, è stata dimessa dal nosocomio ed è stata finalmente accolta dai suoi familiari in quella che è ancora oggi la sua nuova casa.
Fatto sta che oggi Clara McLoughlin sta bene e che il suo caso non è stato ancora chiarito dalla medicina che, ovviamente, ha tentato di approfondire la questione.

Naturalmente, la questione dei miracoli nel campo della medicina non è fatta di eventi isolati. Già altre volte, infatti, si è gridato al miracolo e non si è riuscito a dare una spiegazione razionale a una guarigione apparentemente improvvisa. Ad oggi, però, non si sa ancora se il caso della bimba miracolo possa definirsi, appunto, un miracolo. Ciò che è certo, senz’altro, è che una vita destinata ad essere infelice ha invertito le sorti del suo destino e capovolto completamente la sua situazione!

(le foto contenute in questo articolo sono puramente indicative)

Share