Sauna: tutti i benefici per la salute

Sauna: tutti i benefici per la salute Come dimagrire

Un recente studio pubblicato sulla rivista Age and Aging in merito agli effetti della sauna, ha confermato che questa, oltre ad essere benefica per la pelle e l’organismo, ha effetti positivi pure sul cervello ed il cuore. Un gruppo di ricercatori finlandesi ha messo sotto esame per un periodo di vent’anni oltre duemila uomini di mezza età, e verificato dopo le saune le loro condizioni di salute.

I ricercatori dell’Università della Finlandia Orientale sono riusciti a scoprire che la sauna contribuisce a ridurre il rischio di sviluppare demenze. Nello specifico, dallo studio è emerso che chi faceva la sauna dalle 4 alle 7 volte a settimana aveva un rischio di demenza più basso del 66% ed una probabilità di ammalarsi di Alzheimer del 65% in meno rispetto ai coetanei che facevano solo una sola sauna a settimana. Inoltre, il rischio di malattie cardiache si è ridotto con 2-3 sedute del 27% ed addirittura del 50% con 4-7 sedute di sauna.

In merito a tale studio sui bagni di calore, Alberto Priori, direttore della III Clinica Neurologica, Università di Milano, ha dichiarato che la sauna modifica la risposta del sistema nervoso autonomo che sottoposto ad un rapido aumento di temperatura attiva dei meccanismi di termoregolazione e fa aumentare la sudorazione. Priori ha aggiunto che l’effetto della vasodilatazione periferica è importante in quanto migliora la circolazione e riduce la pressione del sangue, riducendo così il rischio di demenza. Per il neurologo le temperature elevate svolgono un effetto positivo sul meccanismo infiammatorio che contribuisco allo sviluppo della demenza.

Andrea Di Lenarda, presidente dell’Associazione nazionale dei medici cardiologi ospedalieri, nel merito della questione ha affermato che la pressione, per via del caldo, si può abbassare di 10-20 mm-Hg, quindi l’attività cardiaca aumenta leggermente e si cala di peso.

Dal canto suo, Arsenio Veicsteinas, ordinario di Fisiologia Umana presso l’Università di Milano, ha affermato che diversi studi confermano che oltre ad essere benefica per il cuore e il cervello, la sauna aiuta ad accelerare il metabolismo, rende la pelle più liscia e migliorara le difese immunitarie. Inoltre per Veicsteinas la sauna contribuirebbe pure a lenire gli effetti di una lieve depressione, dato che dopo una seduta si esce più distesi e sereni.

Share