Riuscire a smettere di fumare: è possibile

Riuscire a smettere di fumare: è possibile Benessere

Il fumo, si sa, è un vizietto che può arrivare a costare davvero molto caro. E non soltanto per quanto riguarda l’aspetto economico della cosa (è noto come il prezzo di un pacchetto di sigarette sia tutt’altro che basso), ma anche e soprattutto per quanto concerne la salute.

Molte, a tal proposito, sono le malattie e i disturbi causati dal fumo e, per non poche patologie, l’abitudine a fumare può rivelarsi un fattore di rischio piuttosto rilevante.

A tal proposito, e per quanto difficile la cosa possa dimostrarsi, riuscire a smettere di fumare è possibile (importantissimo in gravidanza) e, non di rado, lo si può fare anche senza ingrassare (un piccolo aumento di peso può essere normale), magari ricorrendo a soluzioni alternative quali ad esempio l’ipnosi.

Nel corso di questo articolo, dunque, proveremo a dirvi come fare, vi forniremo alcuni utili consigli e vi daremo qualche dritta perché possiate smettere di fumare senza prendere chili (è capitato a molti, ma non sempre smettere di fumare fa ingrassare).

Detto ciò, continuate a leggere e proveremo ad aiutarvi.

Come riuscire a smettere di fumare: qualche consiglio in merito

Per quanto difficile la cosa possa rivelarsi, davvero tantissimi sono coloro che desiderano smettere di fumare e, in un modo o nell’altro, cercano di perdere il vizio e tornare a condurre una vita più sana possibile.

Ovviamente, riuscire nell’intento non è semplice e, per quanto buone siano le intenzioni, non di rado si finisce per vacillare, cedere alla tentazione e mandare tutto all’aria.

Nonostante ciò (torniamo a ripeterlo), smettere di fumare è possibile e, a tal proposito, potreste provare con l’ipnosi. Infatti, se cerotti, sigarette elettroniche e altri rimedi tra i più conosciuti non hanno funzionato, questa scelta alternativa potrebbe fare fortemente al caso vostro. L’ipnosi, del resto, può fornire risultati ammirevoli e anche piuttosto immediati, ma non dimenticate: va condotta da un terapista esperto!.

Naturalmente, chi volesse smettere di fumare affidandosi a metodi… più classici può provare con le gomme da masticare, può rimpiazzare il vizio della sigaretta con altre abitudini meno dannose (ma attenti a non attaccarvi al cibo se non volete prendere chili) e può interpellare un terapeuta anche senza ricorrere alla suddetta ipnosi.

“Lontano dagli occhi, lontano dal cuore”, poi, è un proverbio che ha sempre funzionato e, con molta probabilità, funzionerà anche per chi intende smettere di fumare.

In conclusione, poiché abbiamo detto che si può smettere di fumare anche senza ingrassare, è bene seguire una dieta normoproteica ed equilibrata, priva di eccessi e sregolatezze (volte magari alla sostituzione di quella sigaretta che non c’è più), limitata nel’assunzione di dolci e fritti, carboidrati in eccesso e condimenti troppo ricchi.

Share