Rimedi per fame nervosa, ecco come fermarla

Rimedi per fame nervosa, ecco come fermarla Dieta

Molto spesso chi soffre di obesità o problemi di sovrappeso vive costantemente con degli attacchi di fame nervosa che inevitabilmente causano un notevole aumento di peso. La fame nervosa può essere identificata come una vera e propria malattia che si presenta quando una persona è insoddisfatta di sé stessa. Alla base dell’origine c’è quindi un problema psicologico. Gli attacchi di fame nervosa servono a colmare quel vuoto, quel senso di angoscia, quell’ansia o quella solitudine che molto spesso si affacciano nella vita di tutte le persone.

Cibo come sfogo

Il cibo è visto quindi come un modo per sfogarsi, per trovare un minimo sollievo, anche se poi dopo aver soddisfatto la propria fame nervosa il senso di colpa aumenta ancora di più. Inoltre la fame nervosa si presenta soprattutto non per senso di fame, insomma può capitare di aver mangiato e dopo nemmeno un’ora c’è quell’irrefrenabile voglia di tuffarsi di nuovo nella dispensa e mangiare tutto ciò che capita sottomano.

Rimedi per la fame nervosa

Quali sono allora i rimedi per la fame nervosa? Innanzitutto è importante capire il perché lo stato d’animo è alquanto cupo, poi si può iniziare a riempire determinati vuoti provando a stare con gli amici oppure sfogandosi attraverso lo sport. Queste possono essere soluzioni piuttosto banali, ma importanti perché vi terranno occupati e non penserete al cibo. Altri rimedi per la fame nervosa possono essere proprio gli alimenti, provando insomma a mangiare cibi calmanti che, dopo averli mangiati, rilasciano un senso di piacere e benessere. Sono più che altro quegli alimenti che contengono triptofano, precursore della serotonina che aiuta proprio a migliorare il vostro umore. Prediligete quindi alimenti come banane, latte, uova, formaggi, carne bianca, legumi secchi, pesce, cereali integrali o cibi che contengono molte fibre e subito fanno sentire forte il senso di sazietà così gli attacchi di fame non saranno più un problema.

Share