Rimedi casalinghi per curare le vesciche al piede

Rimedi casalinghi per curare le vesciche al piede Rimedi

Una vescica al piede è una piccola bolla piena di liquido che si forma sulla pelle. Di solito è causata da ripetuti attriti o sfregamenti in una zona specifica. Può accadere quando si è camminato per lunghe distanze, si corre, si compiono movimenti ripetitivi durante un esercizio fisico, o si indossano scarpe vecchie o inadatte.

La vescica si forma più facilmente su un piede umido rispetto ad uno asciutto. Altre possibili cause includono esposizione a temperature estreme, esposizione chimica, scottature solari, reazioni allergiche a sostanze irritanti e schiacciamento della pelle, pizzicamento o compressione aggressiva. Un certo numero di condizioni mediche come la varicella, l’herpes, l’impetigine e il diabete possono anche causare vesciche ai piedi.

Le vesciche ai piedi sono dolorose e fastidiose. Molte guariscono da sole e non hanno bisogno di cure mediche. Tuttavia, è possibile ridurre il disagio e accelerare il processo di guarigione utilizzando alcuni semplici rimedi naturali.

Aloe vera

L’aloe vera è molto efficace nel trattamento delle vesciche ai piedi. Ha proprietà anti-infiammatorie che aiutano a ridurre il rossore e il gonfiore. Mantiene anche la pelle idratata in modo che guarisca più velocemente. Inoltre, riduce il rischio di infezione. Per beneficiare delle sue proprietà, applicare del gel di aloe vera sul blister e lasciarlo asciugare da solo. Risciacquare poi con acqua tiepida.

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è anche un rimedio molto efficace per le vesciche grazie alle sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Può aiutare a prevenire l’infezione e ridurre il dolore e l’infiammazione. Basta immergere un batuffolo di cotone nel composto, tamponare delicatamente intorno all’area interessata e lasciare asciugare. Se brucia, diluire prima l’aceto di mele con acqua.

Te’ verde

Il tè verde ha composti anti-infiammatori che possono aiutare a ridurre il dolore e il gonfiore associati alle vesciche. Inoltre, contiene diverse vitamine e antiossidanti che aiuteranno le bolle a guarire rapidamente.

Prendere una bustina di tè verde ed immergerla in una tazza di acqua calda per 5 minuti. Dopo aver rimosso la bustina, lasciare raffreddare l’infuso. Immergere un batuffolo di cotone all’interno del tè verde infuso e poi passarlo sulla vescica. Ripetere l’operazione per 4 o 5 volte al giorno per alcuni giorni.

Sale epsom

Il sale Epsom è un modo facile e sicuro per trattare le vesciche del piede. Facilità l’asciugatura di una vescica, incoraggiandola a drenare. Essendo ricco di magnesio, aiuta anche a ridurre l’infiammazione, il dolore e il gonfiore. Previene anche l’infezione.

Il metodo prevede di aggiungere da 1 a 2 cucchiai di sale Epsom in bacinella riempita con acqua calda. Dopo aver mescolato bene, immergere i piedi per circa 15 minuti. Dopo averli asciugati, applicare della vaselina o olio di vitamina E.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi