Ottime erbe per trattare le ulcere allo stomaco

Ottime erbe per trattare le ulcere allo stomaco Rimedi

Un’ulcera gastrica, o ulcera peptica, è una lesione del rivestimento gastrico. Una causa comune è l’H. pylori, un batterio che può essere trattato utilizzando farmaci. Farmaci antinfiammatori, fumo, abuso di alcool e una dieta povera sono ulteriori fattori associati alle ulcere peptiche.

I sintomi possono simulare l’appetito, con dolore e bruciore sotto lo sterno. Il disagio può essere peggiore dopo oppure tra i pasti; solitamente, viene alleviato bevendo latte o assumendo antiacidi. Sebbene le erbe possano alleviare i sintomi o aiutare la guarigione, i rimedi casalinghi non dovrebbero sostituire la diagnosi e il trattamento da parte di un medico.

Ginseng

La radice di ginseng Panax può avere proprietà antimicrobiche; è un rimedio tradizionale per l’infezione. Alcuni ricercatori hanno testato un’altra varietà, il ginseng rosso, contro le cellule gastriche infettate dall’H. pylori. Gli studiosi in questione hanno osservato che l’estratto di ginseng rosso ha inibito la crescita del batterio e protetto la parete gastrica dal danno cellulare.

I risultati dello studio suggeriscono quindi che l’erba potrebbe essere una medicina naturale per il trattamento delle ulcere peptiche causate da un’infezione. Germogli di broccoli, aglio e mirtillo rosso sono altre piante efficaci per combattere i batteri H. pylori.

Liquirizia

La liquirizia ordinaria contiene acido glicirrizinico, una sostanza che è responsabile di alcuni effetti collaterali come l’aumento della pressione sanguigna e di numerose interazioni farmacologiche.  La Deglycyrrhizinated, o DGL, è una forma ritenuta sicura di liquirizia da essere consumata a lungo termine, poiché l’ingrediente nocivo è stato rimosso. Il Centro medico dell’Università del Maryland ha affermato che la liquirizia DGL può proteggere dai danni allo stomaco causati da farmaci anti-infiammatori non steroidei come l’aspirina e l’ibuprofene.

La liquirizia può essere combinata con altre erbe, come il bupleurum e l’agelica, per trattare le ulcere. Mai confondere la liquirizia con l’anice, che è usato per aromatizzare le caramelle. Alcuni eminenti nutrizionisti affermano che l’assunzione di liquirizia DGL tra i pasti può essere efficace quanto la cimetidina o la ranitidina per il trattamento delle ulcere peptiche.

Succo di aloe vera

Dei ricercatori affermano che il succo della pianta di aloe vera, pianta grassa dei climi tropicali, può aiutare ad alleviare il dolore causato dall’ulcera, accelerandone la guarigione. I tè a base di radice di marshmallow, corteccia di olmo o di lino possono anche lenire la mucosa gastrica irritata. Il succo di rabarbaro è un rimedio tradizionale per il sanguinamento causato da ulcera peptica. Se si verifica un improvviso aumento dei dolori addominali, vomito di sangue o granuli di sangue nero, sono segni di gravi complicazioni che richiedono cure mediche immediate.

Share