Menu dieta scarsdale

Menu dieta scarsdale Dieta

Negli ultimi anni la dieta scarsdale ha avuto un successo incredibile, questo perché permette di poter perdere peso in poco tempo, senza ritrovarsi a patire la fame. Esiste un menu dieta scarsdale che bisogna seguire per due settimane e poi affidarsi ad una dieta di mantenimento che vi consenta di non accumulare più peso.

 

Principi della dieta scarsdale

Il menu dieta scarsdale è basato principalmente sulle carni magre, sono le proteine che permettono un dimagrimento veloce, mentre sono praticamente banditi i carboidrati come pasta, pane, pizza e così via. Vediamo ora nel dettaglio come deve essere suddisiva la settimana seguendo il tipico menu dieta scarsdale, in questo modo saprete in modo specifico quello che dovrete mangiare. Chiaramente la suddivisione è in sette giorni, si può anche non iniziare il lunedì, ma è bene che in ogni giorno si segua alla lettera il menu dieta scardale.

 

Il menu settimanale da seguire

Il primo giorno è previsto questo tipo di schema: colazione, questa è uguale per tutti i giorni, con una fetta di pane integrale, un’arancia o una mela o mezzo pompelmo e caffè o thè senza zucchero né latte; pranzo con carne di pollo o tacchino o carne rossa magra senza l’aggiunta di olio, burro o qualsiasi tipo di grasso e cotta al vapore o alla griglia e bere acqua liscia; cena con pesce magro o crostacei cotti alla griglia senza burro, olio e così via, insalata mista di verdure e pomodori, una fetta di pane integrale ed un frutto. Il menu dieta scarsdale prosegue con il secondo giorno: a pranzo una macedonia di frutta senza zucchero, caffè o thé senza zucchero; a cena due hamburger magri cotti alla griglia e verdure miste. Terzo giorno: a pranzo un’insalata con tonno o salmone condita solo con aceto e limone e poi la frutta, a cena carne arrostita senza grassi, insalata con lattuga, cetrioli e pomodori, senza olio ed infine o thé o caffé. Il quarto giorno il menu dieta scarsdale prevede a pranzo due uova cucinate a vostro piacimento, ma senza olio o grassi, una confezione di philadelphia light, verdure miste ed una fetta di pane integrale; a cena pollo arrosto alla griglia e verdure miste. Quinto giorno: a pranzo formaggi magri assortiti, spinaci ed una fetta di pane integrale; cena con pesce magro o crostacei, insalata mista ed una fetta di pane integrale. Il sesto giorno a pranzo spazio alla macedonia di frutta, mentre a cena pollo o tacchino arrosto con insalata mista e frutta di stagione. Infine il settimo giorno il menu dieta scarsdale prevede a pranzo una scelta tra varie carni magre, verdure miste e frutta di stagione; a cena insalata mista con insalata di tonno o salmone sempre senza olio. Questo menu dieta scarsdale non fa la divisione in grammi dei vari alimenti da mangiare, per questo è considerato uno dei migliori. Non vi resta che iniziare.

Share