La dieta per combattere il caldo

La dieta per combattere il caldo Dieta

Sopravvivere all’estate: la dieta per combattere il caldo

Il caldo estivo, si sa, è piuttosto spossante e se non si ha la fortuna di trascorrere gran parte della stagione in un luogo ombroso e al riparo dall’afa, arrivare a settembre senza dare di matto potrebbe rivelarsi piuttosto difficile.

A tal proposito, un valido aiuto nei confronti della calura estiva può arrivare dal cibo che ogni giorno portiamo in tavola e da un’adeguata dieta per combattere il caldo.
Del resto, come d’inverno abbiamo bisogno di cibi più sostanziosi e in grado di aiutarci a prevenire il freddo, in estate il nostro corpo necessita di essere idratato ed aiutato.

Vediamo insieme, quindi, in cosa consiste la dieta per combattere il caldo e come è possibile sopravvivere alle giornate estive grazie ai cibi che consumiamo ogni giorno!

La dieta per combattere il caldo Dieta

Ecco la dieta per combattere il caldo!

Come per ogni mese dell’anno, la stagionalità del cibo è la prima e indiscutibile regola da seguire per un’alimentazione sana e corretta.

A tal proposito, il primo consiglio che vi diamo in merito alla dieta per combattere il caldo è quello di acquistare e consumare soltanto frutta e verdura di stagione.
Mai come in questo periodo, del resto, il reparto ortofrutta dei nostri supermercati si riempie di colori e sapori davvero molto gradevoli.

Ananas, cocomeri, more, pesche, albicocche, arance, ciliegie, fragole, prugne, pomodori, zucchine, lattuga, cetrioli, carote… Queste, e molte altre ancora, rappresentano le numerose e gustosissime opzioni tra cui è possibile scegliere.

Ovviamente, anche per quanto riguarda la dieta per combattere il caldo è necessario seguire le regole valide per ogni regime alimentare degno di chiamarsi tale: la verdura può essere consumata a volontà, ma la frutta va assunta con limitazione, dato il suo elevato apporto zuccherino (pesatene circa 150 grammi per ogni spuntino).

La dieta per combattere il caldo Dieta

Consigli e suggerimenti: la dieta per combattere il caldo

Naturalmente, nella stagione estiva bisogna prediligere i cibi freschi e poco elaborati, semplici da digerire e in grado di reidratare il fisico.
Evitate invece i grassi, il sale, l’eccesso di carboidrati, la caffeina, i formaggi, gli insaccati e tutto ciò che possa appesantire il corpo.

Il gelato, inoltre, può essere un buon sostituto del pranzo. E’ fresco e completo, ma vale come piatto unico  e va preferito alla frutta.

Infine, una buona e corretta dieta per combattere il caldo prevede la reintegrazione dei liquidi persi col sudore. Ciò, ovviamente, è possibile grazie all’assunzione di moltissima acqua.
Se d’inverno potete aiutarvi con tea e tisane, in estate può rivelarsi molto utile integrare l’assunzione di liquidi con succhi di frutta (occhio alle calorie), spremute, limonate, centrifughe e frullati.

La dieta per combattere il caldo Dieta

Share