Ipnosi per smettere di fumare

Ipnosi per smettere di fumare News e curiosità

 

Uno dei vizi più diffusi tra gli uomini e anche quello più dannoso per la propria salute è sicuramente il fumo. Sono moltissimi coloro che non riescono a fare a meno del fumo e smettere il più delle volte diventa un’impresa mastodontica. Da un bel po’ di tempo però è emersa una pratica che garantisce la totale libertà da questa dipendenza.

Ipnosi per smettere di fumare

Si tratta della tecnica dell’ipnosi per poter smettere di fumare. Per alcuni può trattarsi solo di qualche stupida convinzione di determinati psicologi, ma in realtà l’ipnosi per smettere di fumare funziona realmente. Ovviamente per la riuscita di tale tecnica è fondamentale che il paziente abbia delle valide motivazioni per smettere di fumare. Solitamente non c’è in realtà chissà quale tipo di volontà per liberarsi da questa dipendenza. In primis quindi l’ipnosi per smettere di fumare avrà successo solo se il paziente sarà conscio delle reali motivazioni per abbandonare questo brutto vizio.

Come funziona?

A questo punto la seduta ipnotica farà prima di tutto leva sullo stato mentale definito trance ipnotica. Attraverso tale processo si riusciranno a modificare notevolmente tutte le vecchie abitudini legate al mondo del fumo. L’ipnosi per smettere di fumare agisce principalmente sulla parte meno cosciente e razionale di chi si sottopone a tale seduta. Qui attraverso alcune suggestioni il terapeuta riuscirà ad arrivare proprio all’inconscio del paziente ed è qui che l’ipnosi agirà per farlo smettere di fumare. Si cercherà quindi di far leva sulla parte meno razionale per arrivare subito al sodo, solitamente basta un’unica seduta di ipnosi per smettere di fumare. Questo sicuramente è uno dei metodi meno invasivi e più riusciti per eliminare questa dipendenza dal fumo.

Share