Come combattere lo stress con lo yoga

Come combattere lo stress con lo yoga Benessere

Come tutti ben saprete, la possibilità di combattere lo stress con lo yoga è uno dei motivi principali per cui molte persone frequentano nelle palestre questa disciplina, contribuendo a perpetuare un successo che non ha alcuna intenzione di eclissarsi e favorendo la continua espansione di un fenomeno già di per sé parecchio esteso.

Riuscire a combattere lo stress con lo yoga, infatti, è solo uno dei tanti motivi che rendono questa disciplina tanto appetibile agli occhi di chi la pratica. Attraverso lo yoga, infatti, è possibile trovare un’armonia migliore tra mente e corpo, sviluppare adeguatamente tutti i muscoli che concorrono agli esercizi effettuati, favorire il corretto funzionamento di organi, tendini e tessuti, prevenire varie patologie causate a squilibri degli apparati interni, curare determinate malattie quali raffreddore, gastrite, stitichezza e tosse, rafforzare la colonna vertebrale, tenere buoni i livelli della tiroide e tonificare il corpo.

Riuscire a combattere lo stress con lo yoga è assolutamente possibile!

Secondo un articolo pubblicato recentemente da Il Sole 24 Ore online, basterebbero soli 12 minuti di esercizi al giorno per 8 settimane a combattere lo stress con lo yoga.
Secondo uno studio di alcuni ricercatori della University of California di Los Angeles (UCLA), dedicarsi ogni giorno a una sana e corretta meditazione potrebbe ridurre notevolmente i livelli di stress nelle persone, anche in quelle che vivono sotto pressione psicologica molto forte e che, di conseguenza, si ritrovano a fare i conti con un umore pessimo e una certa apatia.

La ricerca americana è stata condotta osservando la differenza che sussisteva tra i pazienti che non praticavano alcuna forma di meditazione e quelli che invece provavano quotidianamente a combattere lo stress con lo yoga.
In particolare, lo stile utilizzato per lo studio è stato il Kirtan Krjia, ma non c’è motivo di pensare che la stessa cosa non valga anche per tutti gli altri stili dello yoga.
Tra i pazienti analizzati, sono stati scelti prevalentemente lavoratori a stretto contatto con malati non autosufficienti  afflitti dal Parkinson e dall’Alzheimer. Si presume infatti che chi abbia a che fare ogni giorno con queste categorie patologiche, arrivi alla sera provato da una sensazione di grande pressione e stress fisico.

I risultati di un’indagine americana: è bene combattere lo stress con lo yoga!

I risultati dell’indagine sono stati molto chiari: combattere lo stress con lo yoga è assolutamente possibile. I pazienti, infatti, sono stati suddivisi in due gruppi. Quelli appartenenti ad un gruppo hanno meditato 12 minuti al giorno per 8 settimane, gli altri hanno semplicemente chiuso gli occhi e ascoltato musica di sottofondo. A un successivo prelievo di sangue, è emerso che, nei primi, i livelli di geni e proteine legati allo stress si erano sensibilmente abbassati, dimostrando dunque la grande possibilità di combattere lo stress con lo yoga!

Share