Il caldo afoso ci rende asociali e impazienti

Il caldo afoso ci rende asociali e impazienti News e curiosità

Il caldo afoso ci infastidisce ad ogni ora del giorno, specie se non abbiamo alcuna possibilità di trovare refrigerio. Chi ha il mare o la montagna a pochi passi da casa probabilmente riesce a sopportare meglio la stagione estiva, ma chi vive in città non ha molte vie di scampo. Ecco allora che vuoi o non vuoi ci si ritrova a dover sopportare le temperature alle stelle e l’afa che non dà tregua, e sì, “sopportare” è proprio il termine giusto: anche la scienza ormai ci dice che il caldo rende l’uomo piuttosto impaziente e chiuso su se stesso.

Secondo una ricerca condotta dagli scienziati della Lehigh University, in sostanza, il caldo ci renderebbe persino asociali! I ricercatori hanno condotto un esperimento in una catena di montaggio in Russia, scoprendo che laddove ci sono condizioni climatiche avverse, le persone sono meno inclini ad aiutare gli altri e a compiere gesti di generosità e altruismo. Solo il 50% dei lavoratori che soffrivano il caldo, durante il turno di lavoro, si è infatti rivelato pronto ad aiutare gli altri: la restante metà non ne voleva sapere di dare una mano ai colleghi.

In un secondo esperimento condotto in questo caso su Internet, alle persone è stato chiesto di partecipare ad una intervista, ma dal momento in cui nella pagina web compariva un’immagine evocativa del caldo torrido, il 66% dei potenziali partecipanti ha abbandonato il sondaggio ancor prima di cominciarlo. Soltanto il 34% ha quindi accettato di proseguire. Tutt’altro scenario, invece, se il sito evocava una foto piacevole: in questo caso la percentuale dei partecipanti è schizzata al 76%.

Questa è la dimostrazione plastica di come l’individuo medio non sopporti il caldo. Paradossalmente, a livello statistico sembra che le persone siano più tolleranti nei confronti delle temperature rasenti lo zero che non quelle oltre i 30°C, perché l’inverno, ad esempio, dà modo di ripararsi dal freddo più di quanto l’estate non permetta di fare col caldo.

Share