Benefici smettere di fumare

Benefici smettere di fumare Benessere

I benefici smettere di fumare devono essere presi in considerazione proprio come imput per evitare di peggiorare le condizioni di salute del proprio organismo. Si sa come fumare comporti notevoli problemi con seri rischi di ammalarsi di cancro o ritrovarsi con qualche patologia cardiovascolare. Proprio per tali condizioni i benefici smettere di fumare devono necessariamente essere conosciuti per liberarsi completamente di questo brutto vizio.

 

Miglioramenti dopo poco tempo

Gli effetti positivi per l’organismo riscontrabili subito dopo aver smesso di fumare sono notevoli e si avvertono anche dopo pochissime ore dall’ultima sigaretta. Ecco a tal proposito quali sono i benefici smettere di fumare: già dopo 20 minuti è riscontrabile un miglioramento importante della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca che torneranno nella norma; dopo circa due ore la nicotina non farà più parte dell’organismo umano perché eliminata dall’urina; dopo 12 ore i livelli di monossido di carbonio ed ossigeno ritornano nella norma; dopo 24 ore il monossido di carbonio è eliminato totalmente dall’organismo umano; dopo due giorni inizierà ad esserci un miglioramento del gusto, la pelle ed i capelli saranno più puliti; dopo una settimana l’alito migliorerà, si avrà un’energia più forte e visibile e tutti i sensi ritroveranno nuova linfa vitale.

 

Benefici più importanti

Questi sono alcuni dei benefici smettere di fumare, ma indubbiamente quelli più importanti riguardano la respirazione, che sarà finalmente più normale, con la riduzione di tosse e sibili, la circolazione sanguigna migliora e c’è il dimezzamento del rischio cardiovascolare. Chiaramente alcuni benefici smettere di fumare sono visibili dopo un bel po’ di anni, ad esempio solo dopo dieci anni il rischio di tumore ai polmoni è della stessa percentuale di chi invece non ha mai fumato nella sua vita. Sono aspetti da tenere ben in considerazione per salvaguardare la propria salute.

Share