Le novità 2012 per la calvizie

novità 2012 per la calvizie

Come abbiamo già specificato in un precedente articolo sul trapianto dei capelli, in Italia, l’80% degli uomini e un significativo 35% delle donne soffre di problemi legati alla calvizie.
Fortunatamente, i passi da gigante compiuti dalla chirurgia estetica hanno permesso di migliorare in maniera significativa la situazione di queste persone, rendendo i risultati dell’intervento sempre più soddisfacenti.
Se un tempo, infatti, gli svantaggi del trapianto di capelli equivalevano a brutte e vistose cicatrici, oltre che a un lavoro decisamente poco naturale, oggi, grazie all’HSD a s.u.f., l’operazione è sempre meno invasiva e sempre più interessante.
Come se non bastasse poi, all’orizzonte, si sono affacciate varie altre novità 2012 per la cavizie, le quali promettono grandi risultati nei pazienti afflitti dal problema dell’alopecia e delle perdita dei capelli.
Vediamo insieme, dunque, tutte le novità 2012 per la calvizie.

Le novità 2012 per la calvizie: interventi sempre meno invasivi

E’ stata realizzata da un gruppo di ricercatori internazionali e trova origine dalla matrice cellulare. Non promette miracoli, ma assicura risultati decisamente soddisfacenti e probabilmente davvero poco invasivi. Stiamo parlando di una nuova procedura non chirurgica messa a punto negli Usa da studiosi di medicina rigenerativa di tutto il Mondo.
Tale procedura, facente parte in maniera assoluta delle migliori novità 2012 per la calvizie, prevede l’iniezione sotto cute, attraverso uno strumento mesoterapeuico assolutamente sicuro, di una miscela del plasma del paziente (ricco di piastrine) e di una matrice extracellulare (approvata dai Ministeri della Salute internazionali), da cui viene fuori un gel piastrinico molto efficace, potenziato dall’addizione di Carbossiterapia.
Alla suddetta terapia, sempre nell’ambito delle novità 2012 per la calvizie, vengono accompagnati attivatori nanotecnologici con principi attivi rigenerativi e stimolanti.
L’operazione sopra descritta dura 2 ore e garantisce protezione per le cellule dei capelli in crescita e rigenerazione del tessuto circostante, auspicando così una naturale ricrescita di capelli sani e robusti.

La Clinique e le novità 2012 per la calvizie

Altra novità 2012 per la calvizie è stata lanciata poi da La Clinique, che promuove sul suo sito una joint venture esclusiva con DHI Medical Group per assicurare anche nel nostro Paese prestazioni mediche non invasive contro la calvizie. Tale risultato è stato raggiunto dopo ben 5 anni di duro lavoro e ha visto, a partire dallo scorso Febbraio, l’attivazione di 2 centri medici di tricologia per la consultazione a Milano e Roma e un centro medico per l’attività di trasferimento follicolare (la disponibilità è limitata, dunque è bene prenotarsi con anticipo).

fonti e informazioni sulle novità 2012 per la calvizie: www.hairclinic.it
www.laclinique.it

 

Share