Insetticidi nocivi per la salute: quanto c’è di vero?

Insetticidi nocivi per la salute: quanto c'è di vero? Benessere   Insetticidi nocivi: se ne parla spesso quando si parla di agricoltura biologica, ma quanto c’è di vero? Gli insetticidi nocivi sono in realtà un grave problema, che sta causando grossi disagi soprattutto per la produzione del miele.

Insetticidi nocivi: quali sono

Gli insetticidi nocivi hanno degli elementi che possono creare problemi alla salute non soltanto per le api, ma anche per gli esseri umani. Se le api muoiono e quindi non producono miele a causa dei forti pesticidi, l’essere umano che ingerisce inconsapevolmente cibo con sostanze come l’acetamiprid e l’imidacloprid (comuni agenti chimici utilizzati per gli insetticidi nocivi) rischia la propria salute e quella dei propri figli.

Insetticidi nocivi per la salute: quanto c'è di vero? Benessere   Pochi sanno che, se un adulto è in grado di ingerire una minima quantità di tossine a causa del sistema immunitario ormai stabilizzato e del fegato, per i bambini più piccoli e per i feti (in caso di donne in gravidanza) le conseguenze degli insetticidi nocivi possono essere ancora più gravi.

L’Unione Europea ha lanciato l’allarme, vietando a livello comunitario l’uso di queste sostanze in agricoltura per evitare forme di intossicazione più o meno gravi. In Italia, sostanze come l’acetamiprid sono comunemente utilizzate dal 2004 e non viene inserita la voce nelle etichette: per il consumatore è impossibile sapere se sono stati utilizzati insetticidi nocivi oppure no.

L’unica soluzione resta quella del biologico che non ammette alcuna forma di pesticidi, un consiglio che diamo soprattutto alle donne in gravidanza e a chi ha bambini molto piccoli: studi recenti dell’Unione Europea hanno evidenziato che queste sostanze influiscono sullo sviluppo del sistema nervoso, con tutte le conseguenze del caso.

La commissione italiana sta valutando come recepire la direttiva europea, consapevole che gli insetticidi nocivi sono largamente utilizzati nel nostro Paese e che sarà difficile scongiurare il fenomeno.

Insetticidi nocivi per la salute: quanto c'è di vero? Benessere

Insetticidi nocivi: come proteggersi

Gli insetticidi nocivi non sono utilizzati in regimi di agricoltura biologica, oppure in quei prodotti nostrani che hanno la certificazione IGP o DOC. Tenetene conto quando fate la spesa: gli insetticidi nocivi sono più vicini di quanto si possa pensare.

Share