I 9 motivi per cui bere troppa acqua può far male

I 9 motivi per cui bere troppa acqua può far male Benessere

L’acqua è essenziale per la vita e il benessere. Ma berne troppa (iperidratazione) può causare intossicazione, portando all’iponatriemia, ossia la compromissione della funzionalità cerebrale. Poiché circa il 50% degli adulti è disidratato, medici e dietisti consigliano spesso di mantenersi idratati.

Ciò viene spesso frainteso, e le persone finiscono per bere più acqua di quanto il loro corpo abbia effettivamente bisogno. Quindi, quanta acqua si dovrebbe bere? Quali sono i sintomi dell’intossicazione da acqua e come possono essere eliminati?  Ecco 9 segni che si sta bevendo troppa acqua.

Avere sempre una bottiglia d’acqua dietro

Portare sempre con se una bottiglia d’acqua ovunque si vada e riempirla rapidamente non appena è finita? Oppure pensare che sorseggiare costantemente acqua sia di aiuto? Tutto sbagliato. Gli elettroliti nel corpo si esauriscono, portando ad ulteriori complicazioni.

Anche senza avere sete, si beve ugualmente acqua

In alcune parti si legge spesso che bisognerebbe bere 3-4 litri di acqua al giorno. Ma anche il cibo contiene acqua. Quindi, bere quel quantitativo di acqua significa berne più di quanto il corpo ne abbia effettivamente bisogno. E questo potrebbe causare l’iperidratazione.

Pensare che l’urina sia un segno di buona salute

Continuare a bere acqua fino a quando il colore dell’urina è chiaro? Bene, il segno di un corpo sano è l’urina giallo pallido. L’urina chiara è un’indicazione di aver bevuto troppa acqua e che c’è un equilibrio elettrolitico nel tuo corpo.

Urinare frequentemente durante il giorno e di notte

Correre in bagno ogni 30 minuti o giù di lì? Svegliarsi spesso di notte per andarci? In pratica, si è troppo disidratati.

Frequenti mal di testa

Sia l’iperidratazione che la disidratazione possono causare mal di testa. Quando si beve troppa acqua, le cellule si gonfiano e crescono di dimensioni. Anche quelle cerebrali vengono colpite allo stesso modo e il cervello inizia a spingere contro il cranio. Di conseguenza, si verifica un costante mal di testa.

Sentirsi nauseati

Troppa acqua nel corpo potrebbe ostacolare una funzione renale corretta. Ciò significa che i reni lavorano male e questo porta alla sensazione di nausea e vomito.

Gonfiore e decolorazione delle mani, dei piedi e delle labbra

Bere troppa acqua può anche portare a gonfiore delle labbra, delle mani e dei piedi. Dal momento che i reni non funzionano correttamente, il corpo manterrà l’acqua in eccesso. Inoltre, il peso aumenterà improvvisamente a causa della ritenzione idrica nel corpo.

Debolezza muscolare

I frequenti crampi muscolari e la debolezza sono altri due segni di sovraidratazione. Questo accade perché l’equilibrio elettrolitico nel corpo è ostacolato. Per mantenere alti i livelli, bisognerebbe bere acqua di cocco invece di solo acqua.

Stanchezza

Quando i reni funzionano costantemente funzionanti per trovare l’acqua in eccesso, il corpo ne uscirà stressato. E questo influisce su come sulla sensazione generale. Se si beve troppa acqua, la stanchezza sarà spesso presente.

Share