Esercizi per snellire il punto vita

Esercizi per snellire il punto vita Fitness

 

Molte donne, ma anche gli uomini, soffrono di un accumulo adiposo sui fianchi, le classiche maniglie dell’amore. Solitamente sono più le donne a ritrovarsi con un punto vita piuttosto abbondante e diventa necessario lavorare parecchio per ritrovare la giusta forma. A tal proposito esistono degli esercizi per snellire il punto vita, da praticare quotidianamente, che possono aiutare ad eliminare il problema. Chiaramente questi esercizi per snellire il punto vita funzioneranno laddove vi si segua un’alimentazione che sia povera di grassi, altrimenti solo l’esercizio fisico non potrà aiutarvi. Bisogna quindi bruciare quest’adipe in eccesso e vi sono numerosi esercizi per snellire il punto vita da poter svolgere tranquillamente a casa vostra senza dover spendere troppo tempo per la palestra.

Esercizi con bastone

I classici addominali possono aiutare a ritrovare la giusta forma, ma per poter garantire fianchi più snelli è bene affidarsi a degli specifici esercizi per snellire il punto vita. La prima cosa da fare è procurarsi un bastone, solitamente quello del manico da scopa può andare bene per le vostre esigenze. In piedi, prendete tale bastone e lo poggiate dietro alla nuca, le mani devono essere equidistanti tra loro. Le gambe leggermente divaricate e flesse, da questa posizione flettete il busto verso destra e verso sinistra, è importante che il bacino sia assolutamente fermo nella posizione iniziale. Lo stesso esercizio può essere svolto con le braccia sollevate, quindi il bastone deve trovarsi sopra la testa, muovendovi sempre verso destra e verso sinistra.

Esercizi con i pesi

La rotazione del busto è una parte fondamentale degli esercizi per snellire il punto vita, ma il bacino deve essere costantemente bloccato. Un aiuto maggiore arriva anche dai pesi, meglio optare per quelli di minimo due kg. Qui sempre in piedi, in posizione eretta e gambe chiuse, ponete le braccia lungo i fianchi, ognuo con un peso e scendete lateralmente oltre il ginocchio, la flessione dei fianchi deve essere imponente. Ripetere poi tale esercizio anche dall’altro lato.

Share