Come effettuare il calcolo della massa magra

Come effettuare il calcolo della massa magra Dieta

Dieta e dintorni: come effettuare il calcolo della massa magra?

Quando ci si mette a dieta (e questo i dietologi lo ripetono spesso), tagliare sulle calorie non basta.

Per quanto infatti sia consigliabile evitare determinati cibi, limitare i grassi, controllare i carboidrati e prediligere frutta, verdura e cibi magri, la stesura di una dieta è una cosa molto più complessa e, senza dubbio, da personalizzare in base alle esigenze e alle caratteristiche del paziente.

Inoltre, è impossibile prescindere dalla conoscenza di massa grassa e massa magra (al riguardo, vedremo in seguito come fare il calcolo della massa magra), concetti su cui spesso si sorvola ma nei confronti dei quali è bene spendere qualche parolina in più.

Nella fattispecie, costituiscono la massa grassa tutti i lipidi di cui siamo provvisti. Durante una dieta, perciò, è bene “attaccare” quest’ultima (e non privarsi dei grassi essenziali), favorendo la massa magra (sul cui significato non ci saranno probabilmente incertezze).

Stare a stecchetto nel modo sbagliato, ovviamente, potrebbe intaccare anche quest’ultima e, perché ciò non accada, è bene seguire un regime ipocalorico vario ed equilibrato, alternando alla dieta la giusta dose settimanale di sport e attività fisica. Ma come procedere al calcolo della massa magra? Oltre che dal dietologo, è possibile acquisire da soli tale importante, fondamentale risultato?

Cerchiamo di scoprirlo nel prossimo e ultimo paragrafo di questo nostro articolo di oggi.

Ecco come si fa il calcolo della massa magra

Effettuare il calcolo della massa magra è possibile, ricorrendo sia al parere del dietologo (figura da interpellare a prescindere quando si comincia a seguire una dieta) sia a delle semplici tabelle di calcolo (probabilmente meno precise).

In quest’ultimo caso, una rapida e veloce ricerca online vi porterà di fronte a numerosi calcolatori con cui, semplicemente inserendo dati molto semplici da reperire (altezza, peso corporeo, sesso, misura di vita, bacino o polso in cm eccetera) si può effettuare il calcolo della massa magra (lo ripetiamo, però, il risultato potrebbe non essere precisissimo, e influenzabile da altri fattori). Online, ovviamente, potrete trovare anche le indicazioni per effettuare il calcolo manualmente: basterà seguirle e il gioco sarà fatto (anche in questo caso, certo, il risultato potrebbe non essere preciso)!

Detto ciò, vi consigliamo comunque il ricorso al parere del dietologo prima di avviare una dieta e di scegliere dunque il regime ipocalorico da intraprendere per dimagrire. Questo blog, lo ripetiamo ancora una volta, non è gestito da dottori né da esperti del settore medico e, di conseguenza, quanto contenuto nel presente articolo non va utilizzato quale fonte di terapia.

 

Share