Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati

Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati Benessere

Ecco come curare i capelli secchi e danneggiati

Figli di una società che ha fatto della propria chioma il soggetto di tanti esperimenti e tentativi (“tanto poi ricrescono”, ci siamo dette spesso), siamo arrivate al punto in cui le nostre acconciature hanno perso colore e vitalità, forza e spessore, grinta e carattere.

Alla base di una chioma poco splendente concorrono purtroppo numerosi fattori.
Inquinamento, tinte e decolorazioni, permanenti e trattamenti aggressivi, shampoo frequenti, esposizioni solari: queste (e moltissime altre) sono solo alcune delle cause per cui ad un certo punto si inizia a necessitare di dritte e suggerimenti su come curare i capelli secchi e danneggiati.

A tal proposito, noi di Salute33 cercheremo oggi di affrontare l’argomento, suggerendo ai nostri affezionatissimi lettori un modo pratico e davvero efficiente per riordinare la capigliatura e tornare a sfoggiare capelli sani e lucenti.

Continuate a leggere di seguito e vi diremo cosa c’è da sapere su come curare i capelli secchi e danneggiati!

Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati Benessere   Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati Benessere

Tra shampoo, balsami e creme ristrutturanti: come curare i capelli secchi e danneggiati

In merito a come curare i capelli secchi e danneggiati, gli esperti suggeriscono di cominciare il trattamento acquistando prodotti specifici ed appropriati per il problema di cui si soffre.

Tra gli scaffali dei migliori supermercati, ad esempio, è possibile scegliere tra una gamma di prodotti davvero ben fornita.
Che il vostro problema sia lo smog o l’ultima tinta applicata, la scelta di un’adeguata linea per la detersione potrebbe rivelarsi un gesto estremamente importante.
Il nostro consiglio, poi, è di abbinare shampoo, balsamo e crema ristrutturante di una stessa marca e texture: ogni linea, infatti, possiede una sua ricetta specifica in grado di potenziare i suoi effetti se utilizzata in toto.

Tornando a come curare i capelli secchi e danneggiati, applicate lo shampoo diluendolo in un po’ d’acqua (assoluto potrebbe rivelarsi troppo aggressivo), massaggiate per qualche minuto, sciacquate per bene e passate al balsamo (stendetelo solo sulla lunghezza e pettinate).
Prima dello shampoo, sottoponete la chioma ad un impacco all’olio d’oliva, da tenere in posa quanto più possibile.

Di tanto in tanto, poi, applicate una maschera specifica per capelli danneggiati e, poco prima di asciugare, non dimenticate di spruzzare qualche goccia di olio protettivo.

Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati Benessere   Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati Benessere   Consigli su come curare i capelli secchi e danneggiati Benessere

Consigli e prevenzione: come curare i capelli secchi e danneggiati

Tra le dritte relative a come curare i capelli secchi e danneggiati, figura poi il modo in cui la chioma viene trattata dopo il lavaggio. Evitate di strofinarla, ma frizionatela delicatamente e lasciatela qualche minuto avvolta in un asciugamano.

In estate, evitate il phon (tra le cause principali dei capelli danneggiati); d’inverno utilizzatelo tenendolo il più lontano possibile dalla testa.

Infine, concludiamo questo nostro post su come curare i capelli secchi e danneggiati consigliandovi di evitare per qualche tempo esposizioni al sole troppo intense e prolungate, trattamenti molto aggressivi e acconciature che stressino il fusto.
Integratori specifici possono rivelarsi ovviamente molto utili.

 

Share