Come addormentarsi subito. Alcuni consigli

Come addormentarsi subito. Alcuni consigli Benessere   Contare le pecore, rilassarsi e sentir cantare una ninna nanna. Qual è il metodo che ci fa dormire per davvero? Dalla notte dei tempi è una domanda particolare. Diversi miti e leggende sono attualmente legati alla mancanza di sonno o addirittura la sovrabbondanza di stanchezza: c’è perfino un dio del sonno (morfeo)! Ma vediamo di rispondere alla vostra domanda in una maniera concreta e sincera: prendere sonno velocemente non è sempre facile. Dipende da un sacco di cose in una persona: cosa ha mangiato, se è stressata, e ha preferenze per rilassarsi una volta distesa…perciò concentratevi su quello che di regola vi rende più calmi mentre leggete questi piccoli consigli:

Accostate un piccolo rumore di sottofondo. Sentire la pioggia vi rilassa? Vi fa sentire più calmi se avete un rumore continuo nella vostra stanza? Cercate un piccolo generatore di così chiamati “rumori bianchi” che ci permettono di acquistare più calma nella ricerca del sonno. Esistono diversi siti che possono farci provare effetti di vario tipo (http://mynoise.net/NoiseMachines/whiteNoiseGenerator.php come questo ) e farci trovare il nostro rumore ideale. Potete anche acquistare diverse App per il vostro Smartphone, che sono indicate per quest’effetto. In altre occasioni, fabbricatevi un MP3 di questo rumore ed usare un qualsiasi dispositivo per la riproduzione che avete sottomano.

Usate il letto solamente quando dovete dormire. Sì, ok, magari una volta ogni tanto dovete distendervi: ma è davvero necessario che usiate il letto per dormire e non per guardare la TV o mangiare a letto. Ovvio che c’è qualche piccola eccezione alla regola, ma non eccedete oltre l’importanza che è il sonno.

Regolate meglio gli orari. Andate a dormire quando avete sonno, svegliatevi più presto. Se vi è possibile naturalmente. Se andate a dormire tardi, avrete problemi a prendere sonno la notte dopo. Cercate perciò d’abituarvi ad alzarvi più presto per andare quindi a dormire più presto e in modo più saporito.

Regolate la vostra dieta. Non mangiate pesante, non bevete troppo caffè (anche se ad una decina d’ore di distanza dal momento d’andare a dormire è ok!) e non consumate troppa cioccolata, conosciuta per eccitare. Prima d’andare a dormire potete bere del latte, che è conosciuto per rilassare, o ancor meglio una camomilla.

Share