Sudorazione notturna

Sudorazione notturna Malattie

 

La sudorazione notturna, definita scientificamente iperidrosi, può essere considerata una patologia alquanto fastidiosa che tormenta il sonno di moltissime persone. La sudorazione notturna può colpire tutti in egual modo, dai bambini agli adulti, coinvolgendo o solo determinate parti del corpo (ascelle, mani e piedi) oppure tutto l’insieme. Questa sudorazione notturna ha fondamentalmente diverse cause e il più delle volte può essere il segnale di qualche patologia più complessa. Diventa quindi necessario scoprire sin da subito cosa provoca questa sudorazione notturna per poter eliminare alla radice il problema.

Diverse cause della sudorazione notturna

Innanzitutto la sudorazione notturna può essere causata da fattori endocrinologi, psicologici, alimentari, problemi di digestione o altro tipo di patologie più complesse. Per quel che riguarda la situazione endocrinologa solitamente chi soffre di diabete si ritroverà di notte con cali di zuccheri intensi che renderanno il sonno alquanto inquieto. La sudorazione notturna colpisce anche chi è affetto da ipertiroidismo, quindi quando le ghiandole della tiroide non funzionano come si deve alterando notevolmente il metabolismo. La sudorazione notturna fa la sua comparsa anche durante la menopausa, con le classiche vampate di calore e durante la gravidanza, qui sono gli scompensi ormonali a generare tale fastidio.

Attenzione all’aspetto psicologico

Non bisogna però sottovalutare l’aspetto psicologico che può essere alla base della sudorazione notturna: stress, ansia, preoccupazioni rendono le notti un vero inferno. Chi solitamente poi soffre di disturbi gastrointestinali oppure prima di dormire consuma pasti piuttosto grassosi, ricchi di zucchero, piccanti o salati si ritroverà inevitabilmente con il dover affrontare la sudorazione notturna, anche l’alcol può scaturire tale fattore. Possono esserci poi anche malattie infettive, come l’HIV, l’influenza, l’insufficienza cardiaca, l’ipertensione arteriosa a scaturire questa sudorazione notturna. I rimedi ovviamente bisogna riscontrarli a seconda degli elementi scatenanti. E’ consigliabile svolgere regolarmente attività fisica, mangiare leggero e sano prima di andare a dormire, fare affidamento su tisane naturali contro stress e ansia oppure affidarsi a farmaci come gli antisudorifici per risolvere il problema.

Share