Smettere di fumare fa crescere il seno. Ma non solo!

Smettere di fumare fa crescere il seno. Ma non solo! Benessere   Smettere di fumare fa aumentare le dimensioni del seno. E’ questa la conclusione a cui sono giunti gli esperti dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Secondo gli studiosi, le pazienti che dicono addio alle sigarette, già dopo qualche mese di astinenza dal fumo percepiscono un aumento del volume del loro seno. A primo impatto potrebbe sembrare che l’effetto sia riconducibile a un fatto del tutto ovvio, e cioè che smettendo di fumare si guadagna l’appetito e di conseguenza pure qualche chilo in più (localizzato per l’appunto anche nel seno).

E invece no, perché il nesso tra il fumo e le dimensioni del seno è un po’ più complicato rispetto a quanto potremmo pensare. Secondo quanto hanno scoperto gli studiosi, l’aumento del volume del seno è riconducibile semmai all’influenza che il fumo esercita nel metabolismo degli ormoni sessuali femminili. Nello specifico, gli effetti si renderebbero palesi nel metabolismo dell’estradiolo.

Ma smettere di fumare non fa bene al seno solo perché ne aumenta le dimensioni e quindi finisce col renderlo più attraente alla vista: diverse ricerche scientifiche hanno dimostrato che l’astinenza dal fumo è di fondamentale importanza anche per sopravvivere dopo una diagnosi di tumore al seno.

Uno studio apparso sulle pagine del Journal of Clinical Oncology ha messo in evidenza che, dopo una diagnosi di neoplasia, le donne che abbandonano le sigarette aumentano il tasso di sopravvivenza di un buon 33%! L’abitudine di fumare è poi strettamente collegata anche ad una maggiore possibilità di ammalarsi di cancro al seno, soprattutto se si è giovani e cioè se si deve ancora attraversare la fase della menopausa.

E per quanto riguarda il fumo passivo? A quanto pare le cose non sarebbero poi molto diverse, perché anche qui la scienza ci dice che l’esposizione al fumo passivo e la possibilità di ammalarsi di cancro al seno sono due fattori che corrono di pari passo tra loro. Pertanto è meglio dire addio alle sigarette sia per prevenire il tumore, sia per curarlo e sia per evitare una ricaduta!

Share