Orticaria da stress

Orticaria da stress Malattie

L’orticaria da stress è una patologia alquanto comune che colpisce praticamente tutti, ciò che comporta la manifestazione di tale problema sulla cute è chiaramente lo stress. C’è praticamente un legame profondo tra la nostra mente e la pelle, sappiamo che quando qualcosa non quadra dal punto di vista psicologico inevitabilmente anche il fisico ne risente ed è ciò che avviene con l’orticaria da stress.

 

Cosa provoca l’orticaria da stress

Inizialmente si manifesteranno sul corpo, più precisamente nelle zone del tronco e delle braccia, dei puntini rossi alquanto pruriginosi. A questo punto il prurito diventa davvero insostenibile e il più delle volte è necessario affidarsi al proprio medico curante. Trattandosi però di orticaria da stress bisogna anche dire che il fenomeno patologico scompare solitamente dopo circa 24 ore, quando però diventa frequente allora è indispensabile chiedere un consulto medico ed approfondire maggiormente la causa scatenante dell’orticaria da stress. In genere questa malattia si manifesta in periodi emotivamente e psicologicamente complicati, quando ad esempio bisogna affrontare un esame, c’è un importante progetto di lavoro in ballo o semplicemente si provano delle emozioni fortissime. E’ in poche parole quando il nosto organismo è preso da una forte agitazione, mentale o fisica, che si presenta l’orticaria da stress. Inevitabilmente le difese immunitarie tenderanno ad abbassarsi e la pelle può essere più facilmente soggetta a questo tipo di problemi cutanei.

 

Come guarire dall’orticaria da stress

Per cercare quindi di non essere troppo soggetti all’orticaria da stress è fondamentale condurre una vita molto più tranquilla, evitando gli episodi di forte stress, che siano emotivi, fisici o lavorativi. Un chiaro sollievo all’orticaria da stress arriva poi dall’utilizzo del talco al mentolo, di un bel bagno nell’acqua tiepida con bicarbonato e anche dall’uso dell’antistaminico. E’ bene però sempre consultare un medico prima di prendere dei medicinali.

Share