Lassativi naturali

Lassativi naturali Dieta

I lassativi naturali sono il metodo migliore per risolvere il problema della stitichezza senza ricorrere ai farmaci. La pigrizia intestinale è molto comune e sono diverse le cause di tale problema. Solitamente è soprattutto la cattiva alimentazione che genera difficoltà nel transito intestinale, ma attraverso dei veri i propri lassativi naturali il tutto si può risolvere facilmente. Oltre alle cattive abitudini alimentari c’è anche la mancata attività fisica che genera questo tipo di stallo, con gonfiore addominale costante e senso di spossatezza.

 

Alimentazione e transito intestinale

E’ proprio dall’alimentazione sana e corretta che possiamo ritrovare i classici lassativi naturali, non stiamo parlando di determinati farmaci, ma di alimenti che appartengono alla sana dieta quotidiana. Basta quindi solamente variare la propria alimentazione, puntando su questi lassativi naturali, per poter riequilibrare il transito intestinale. Un soggetto può definirsi stitico se non evacua più di una o due volte a settimana e vediamo nel dettaglio quali sono i lassativi naturali che permettono all’organismo di ritrovare equilibrio nell’intestino. Innanzitutto è bene bere molta acqua, questa rende la massa presente nell’intestino più morbida e quindi può essere espulsa con molta più facilità.

 

Lassativi naturali

I migliori lassativi naturali sono quelli ricchi di fibre ed in questo caso frutta e verdura la fanno da padrone. Kiwi, fichi d’india, prugne, pere sono i frutti che possono garantire un maggior transito intestinale. Tra le verdure spazio ai minestroni, alle passate di verdure, alle zucchine, ai cavoli, alle bietole, alla lattuga ed agli spinaci. Stessa funzione di lassativi naturali è data ai legumi, ai cereali integrali, all’olio extravergine d’oliva, ai semi di lino ed al succo di aloe vera. Chiaramente non può mancare la regolare attività fisica per accelerare il metabolismo e favorire il transito intestinale.

Share