I fanghi anticellulite

I fanghi anticellulite Benessere

I fanghi anticellulite funzionano davvero?

Questo risulta essere tra i migliori rimedi naturali che offrono dei validi benefici alla pelle a buccia d’arancia che risulta essere, per tutte le donne, il maggior nemico da combattere per avere un corpo sia sano che bello esteticamente.
Gli impacchi di fanghi vengono utilizzati dalla maggior parte delle donne che desiderano dire addio al gonfiore delle gambe e all’ eliminazione di odiosi cuscinetti che si formano in zone del corpo localizzate, principalmente addome e gambe.

Cosa sono i fanghi anticellulite?

Iniziamo dalla presentazione di questo prodotto cosmetico ottenuto dall’ unione di acqua e argilla che miscelati insieme danno vita a mix benefico per il corpo.

Chi non ha mai provato questo trattamento, si troverà di fronte a un prodotto dalla consistenza fangosa e abbastanza solida ma facilmente spalmabile sulla pelle.

Argilla, cacao, sali minerali ed alghe sono i componenti che contengono i principi attivi più efficaci contro la cellulite. Miscelandoli tra di loro, quindi si ottengono dei fanghi anti cellulite altamente efficaci nella risoluzione del problema.

In commercio si trovano prodotti già pronti all’uso. La vendita di fanghi anti cellulite viene effettuata principalmente nelle farmacie, nelle erboristerie, nei centri specializzati in prodotti di estetica, nelle profumerie e negozi di cosmesi. Parliamo, di un prodotto facilmente reperibile quindi alla portata di tutti e soprattutto disponibile a prezzi diversi quindi alla portata di tutte le tasche.

Quali sono i benefici dei fanghi anticellulite?

Esistono diversi motivi per utilizzare i fanghi anticellulite:  il principale è quello relativo alla riduzione della circonferenza del punto vita fianchi e cosce grazie alla loro azione drenante e purificante della pelle.

Esistono diversi principi attivi contenuti in un buon fango anti cellulite che apportano dei validi benefici:

  • l’ estratto di focus ammorbidisce la pelle favorendo la diminuzione dei cuscinetti di grasso;
  • l’olio di mais ha un effetto profondamente idratante della pelle
  • la paraffina liquida integrata aiuta da eliminare l’effetto della pelle a buccia di arancia tanto odiate dalle donne.

Questi principi attivi, aiutano ad ottenere la riattivazione del micro circolo attraverso il riscaldamento della massa muscolare. Per amplificare l’effetto di questo beneficio è necessario massaggiare la zona desiderata in modo da stimolare la circolazione del sangue.

E’ consigliabile vivamente l’utilizzo di questo ottimo prodotto da parte di tutti coloro che per diverse ragioni, principalmente di tipo lavorativo, svolgono una vita molto sedentaria con poco tempo a disposizione per fare movimento. Le ore passate in ufficio oppure a studiare e non all’aria aperta a camminare, correre sono le principali nemiche della cellulite e questo risulta essere tra i metodi più efficaci per poterla combattere.

Come devono essere applicati?

Esistono diverse alternative per effettuare l’applicazione dei fanghi; potete ricorrere un trattamento fai da te, oppure rivolgervi ad un centro termale o estetico ricorrendo così, ad una cura professionale.

Un elemento importante da considerare è che nei centri specializzati l’applicazione avviene con i fanghi caldi (con una maggiore potenza a livello di assorbimento), anche a temperature elevate per avere dei risultati migliori.
Nel caso in cui optiate per un trattamento casalingo si può accedere alla vasta gamma di prodotti in commercio, ma in questi casi è consigliata l’applicazione a freddo.

Per potere effettuare l’applicazione è necessario disporre si una spatola per stendere il prodotto sulla zona da trattare e di pellicola trasparente per coprire la zona interessata. Tenere in posa per il tempo indicato sulla confezione del prodotto e poi lavare con acqua.

 

Share