Cinque rimedi naturali per curare al meglio le ferite

Cinque rimedi naturali per curare al meglio le ferite Rimedi

Tutti durante la vita hanno avuto a che fare con piccole o grandi ferite, ma forse sono pochi a sapere che potevano essere curate attraverso l’utilizzo di alcuni prodotti naturali. Ci sono molti rimedi casalinghi per tagli, graffi, lividi, ustioni e altre ferite che possono aiutare a rimuovere le infezioni e persino aiutare la ferita a guarire più velocemente. Ecco quali sono i migliori 5.

Miele

Il miele è ottimo modo per accelerare la guarigione delle ferite e, secondo alcuni studi, è più efficace degli antibiotici. Nei test di laboratorio, il miele ha eliminato la maggior parte delle cellule batteriche e può prevenire le infezioni che si verificano. Assicurarsi però di utilizzare il miele grezzo per coprire la ferita (il miele cotto non ha più gli enzimi appropriati).

Quando il miele si diluisce con il sangue e i tessuti della ferita, il perossido di idrogeno viene prodotto attraverso una reazione enzimatica. Questo viene rilasciato lentamente e fornisce attività antibatterica, mantenendo il tessuto sano.

Aglio

L’allicina dell’aglio ha dimostrato di essere efficace come una penicillina. È un ottimo anti-batterico e anti-fungine e può aiutare a guarire quasi ogni ferita. L’aglio però può causare danni alla pelle; assicurarsi quindi di non lasciarlo sulla pelle per più di 20-25 minuti.

Calendula

Questo bellissimo fiorellino viene considerato come una sostanza che promuove la guarigione. Ottimo antinfiammatorio ed anche leggermente anti-microbica, può essere usata per guarire abrasioni, infezioni della pelle e mucose interne infette. Si possono comprare i sali di calendula nei negozi di alimenti naturali e usarli come applicazioni sulle ferite. Per le infezioni interne, si può preparare un tè alla calendula utilizzando una tazza di acqua calda e un cucchiaio di fiori di calendula.

Camomilla

Un altro fiore con grandi proprietà curative delle ferite è la camomilla. Conosciuta principalmente per le sue eccezionali proprietà rilassanti, la camomilla è una delle erbe medicinali più antiche conosciute dall’umanità. I fiori essiccati contengono molti terpenoidi e flavonoidi, che lo rendono un potente medicinale erboristico.

Alcuni studi hanno scoperto che la camomilla ha un’efficacia molto più veloce, rispetto ad alcuni corticosteroidi, per la guarigione delle ferite.

Radice di marshmallow

La radice di Marshmallow non ha nulla a che vedere coi cilindri bianchi zuccherini che si possono trovare nei supermercati; questa pianta è in realtà incredibilmente curativa per le ferite. La radice di Marshmallow è ottima per estrarre le tossine e altri batteri che si trovano nelle ferite e può ridurre il tempo di guarigione estraendo le impurità. Può anche essere usata per guarire ustioni e contusioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi