Una gravidanza senza sintomi, è possibile?

Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità

Sintomi della gravidanza e gravidanza senza sintomi?

I sintomi della gravidanza sono senza dubbio noti a tutte: seno dolente e teso, senso di nausea e malessere sparso, vomito, stanchezza, salivazione eccessiva, mal di testa, tensione addominale, crampi simili a quelli della sindrome premestruale e, soprattutto, amenorrea (sospensione del ciclo per i nove mesi della gestazione).

Ma che succede se si presenta una gravidanza senza sintomi? E, prima di ogni altra cosa: una situazione come quella appena accennata è possibile?

Prima che il panico si faccia strada in qualcuna di voi (ogni gestazione è a se e non tutte le gravidanze rientrano nelle regole del caso), approfondiamo come meglio possibile questo argomento e verifichiamo se, e in quali condizioni, è possibile riscontrare una gravidanza senza sintomi.

Saltate ai prossimi paragrafi per maggiori informazioni.

Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità   Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità

E’ possibile vivere una gravidanza senza sintomi?

La prima cosa da specificare nel corso di questo paragrafo è che quando parliamo di una gravidanza senza sintomi ci riferiamo alle manifestazioni iniziali di una gestazione in atto. Smettere di sentire il bambino muoversi, ritrovarsi improvvisamente con il ciclo mestruale e vivere altre cose di questo tipo, ovviamente, rappresenta una situazione per cui allertarsi e contattare subito il medico che vi sta seguendo.

Detto ciò, la risposta è sì: si può vivere una gravidanza senza sintomi iniziali (amenorrea a parte, nonostante ci siano donne che continuano ad avere anche perdite di sangue). Ogni donna, dunque, vive il primo trimestre in modo del tutto singolare.

Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità   Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità   Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità

Come comportarsi nel caso di una gravidanza senza sintomi

Se il ciclo mestruale è scomparso (nel caso continuaste a soffrire o soffriate improvvisamente di perdite di sangue, contattate il ginecologo) ma non avvertite altri cambiamenti, non c’è da spaventarsi. La gravidanza senza sintomi può succedere.

Il colloquio col ginecologo, ovviamente, vi aiuterà a chiarirvi ogni dubbio ma, in linea di massima e del tutto generica, ogni donna vive il primo trimestre di gestazione in modo molto differente e, se soffrire di determinati sintomi è la norma, non è detto che non possano sussistere delle eccezioni.

Ovviamente, come vi diciamo sempre, questo blog non è gestito da dottori né da esperti del settore medico e, pertanto, quanto riportato non può essere utilizzato come fonte di diagnosi né tanto meno di terapia. Il medico, al contrario, resta l’unica figura cui far riferimento per qualunque dubbio o problema. Per quanto una gravidanza senza sintomi è possibile, dunque, sempre meglio parlare col ginecologo della situazione che si sta attraversando, così da escludere ogni eventuale problema.

Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità   Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità   Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità   Una gravidanza senza sintomi, è possibile? News e curiosità

Share